Uscita Myth Cloth Aprile 2009

Pegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh ExclusivePegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh Exclusive

Miei cari colleghi collezionisti di Myth e appassionati dei cavalieri,oggi andiamo a recensire un Myth che per me è stata una grande sorpresa.
Stiamo parlando di Pegasus Broken,uscito nel 2009. Vi dico subito che questo Myth è stata un'edizione speciale,infatti in Giappone è uscito insieme alla rivista Figure Oh come Exclusive e quindi questo Myth viene riportato tra le uscite speciali della serie Classica.


Ma perchè è speciale questo Myth,direte voi?
Ebbene, la particolarità di questo Pegasus rispetto ai tanti altri usciti, è che presenta la cloth "rotta", danneggiata in battaglia.
Cronologicamente questo Myth lo mettiamo infatti all'inizio della saga "The Hades-Chapter Sanctuary",dove troviamo Seiya subito dopo la battaglia contro Nettuno (teoricamente sono passate solo poche settimane) e indossa la V2, che appunto è danneggiata per via dei precedenti scontri appena conclusi.


Importante perchè, l'unico pezzo broken riportato nella serie classica è la spallina sinistra che troviamo nell'appendix di Pegasus V3. Qui abbiamo invece un Myth interamente danneggiato.


La scatola è molto piccola e questa volta il grigio riportato per raffigurare la casta - i bronze saint in questo caso - è di un colore più scuro. Assente anche nella parte frontale l'immagine del personaggio tratto dall'anime, come succedeva con le prime uscite dei Myth. Troviamo invece il simbolo di Pegaso affianco alla foto del Myth stesso.


Vi dico invece che la scatola ha la classica apertura a libro,come i vari Myth regolari della vecchia serie.



FRONTE SCATOLA

Pegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh Exclusive

RETRO SCATOLA

Pegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh Exclusive


Una curiosità: quando apriamo di solito le scatole troviamo le due "finestrelle" per osservare i blister. Di solito vi è riportato il nome del personaggio e la sua casta di appartenenza. In questo caso però,non troviamo niente: quindi possiamo capire da questa impostazione inusuale quanto sia speciale questa uscita.
Anche nella parte superiore (dove andremo ad aprire) troveremo un logo diverso rispetto ai V3.




Pegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh Exclusive

Andiamo ad analizzare i 2 blister che soppeseremo tra le mani.
Dunque, per prima cosa tutti i pezzi (incluso il totem stesso) saranno "broken",quindi pieni di crepe. Non troviamo pezzi sani, fondamentalmente.
Perfino Seiya avrà la sua tutina con degli strappi, come si vedono nell'immagine sopra e i piedi.


Pegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh Exclusive


I volti sono veramente fenomenali: uno sarà standard, con Seiya sorridente come al solito. L'altro invece, ci mostra un Seiya che digrigna i denti, con le iridi un pò più grosse rispetto alle pupille.
Avete presente quando in Saint Seiya le prendono, perdono uno o tutti i 5 sensi etc? Ebbene, questo volto ci mostra Seiya in uno di quei momenti. A mio avviso di sicuro effetto, è forse uno dei motivi per avere questo myth.



Pegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh ExclusivePegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh Exclusive


Per gli extra abbiamo solamente due paia di mani,aperte e chiuse,dove inseriremo le plachette.



Pegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh Exclusive


Andiamo a vedere la cloth che è il succo di questa recensione. Allora, questo Pegasus lo possiamo esporre con due livelli di danno quindi come I° Livello di Danneggiamento e II° Livello di Danneggiamento:



Pegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh ExclusivePegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh Exclusive




I pezzi fortemente danneggiati saranno doppi,quindi avremo due pezzi da sostituire, a nostra discrezione.
Abbiamo quindi:
-due paia di spalline
-due paia di bracciali
-due placchette per le mani
-due pettorine (solo parte centrale del busto)


Inutile dirvi che, essendo la cloth poco coprente, questo Myth ha una posabilità veramente alta, quindi ci possiamo sbizzarrire con la fantasia e metterlo in veramente tante, tante pose diverse.


Pegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh Exclusive


Stessa cosa si ripresenta sul totem,che vi assicuro è veramente semplice da montare e direi abbastanza fedele all'originale, anche se in teoria rapportato col personaggio dovrebbe essere più piccolo ahahah!





Pegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh Exclusive
Pegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh Exclusive

Nota curiosa, possiamo inserire le ali del totem alla cloth broken, mentre Seiya la sta indossando. Perchè questo?


Sappiamo che Pegasus "tira fuori le ali" solo con la v3. Infatti lui stesso asserisce: "Sapevo che la cloth di pegasus aveva le ali da qualche parte,ma non sapevo dove".


In verità, il fatto di poter inserire le ali su questo myth è un richiamo al vecchio vintage di Pegasus di fuoco.



Pegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh Exclusive


Tiriamo infine le nostre considerazioni generali,come al solito vi propongo una riflessione su questo Myth.
Partiamo dai difetti:
-Ora, io ne ho visti due dal vivo (uno mio e un altro di un mio amico) e presentano le gambe un pò "smollate",nel senso l'articolazione è molle e tendono a ballare.


-Essendo un Myth particolare, è destinato ad una ristretta fascia di collezionisti: quelli che prendono tutto o i fans del personaggio.

-Per me è un bel prodotto, ma purtroppo la Bandai mi lascia un po con l'amaro in bocca: sarebbe stato veramente interessante vedere anche gli altri V2 con una Cloth così (cosa che vedremo nella linea EX) in modo da avere dei V2 decenti.


-La plachetta del mio cinturino tende a cadere spesso: non so se sia il mio o è un difetto di questo Myth.


-Non è uno di quei Myth a cui diamo precedenza negli acquisti: di solito si tende a completare delle caste, questo è uno degli ultimi pezzi per "chiudere la collezione", a meno che non siamo patiti del personaggio.


E invece ecco i pregi:
-Myth con una grande posabilità, i volti sono fenomenali a mio avviso.


-Io adoro i Myth che presentano una partecipazione dal collezionista (io li chiamo versatili ahah). Mi spiego meglio: uno di questi Myth è il vecchio Gemini Classic, perchè per via del Sacerdote e i tanti volti possiamo sbizzarrirci ed esporlo ogni volta in modo diverso.
Questo Pegasus è lo stesso: per via dei volti e dei tanti pezzi in più, ogni volta lo possiamo cambiare come vogliamo.
Insomma,non è di quei Myth "che li monti una volta e via"


-Proprio per questa particolarità e la sua posabilità, lo consiglio veramente tanto a chi piace realizzare diorami (io lo ho preso proprio per questo infatti).


-Senza dubbio nella vecchia serie è il Myth V2 realizzato meglio. Da prendere in considerazione se fate la vecchia serie e volete un V2 in collezione, anche se rotto.


-Originale e unico: come ho detto, il fatto di essere un Myth "damaged" (e ricordiamoci che l'unico pezzo rotto nella serie classica lo troviamo con l'appendix) lo rende un qualcosa di veramente interessante a livello estetico.


Forse lo reputo superiore persino a Pegasus V3+appendix, anche se è dura!
Insomma, un Myth che a me è piaciuto veramente tanto e consiglio caldamente a tutti, fermo però restando i punti saldi che ho elencato nella recensione.


Grazie mille a tutti per aver letto questa recensione!
Un saluto a tutti gli amici del forum!^_^




Pegasus Seiya V2 Broken Version - Figure Oh Exclusive


VIDEO RECENSIONE PEGASUS SEIYA V2 BROKEN VERSION





Credit: Recensione a cura di Andrè Modern