Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Andromeda Shun V3 Final Version

  1. #1
    Gold Saint L'avatar di Andromeda
    Data Registrazione
    13-08-2010
    Località
    Isola di Andromeda
    Messaggi
    3,114
    Cosmo
    4544
    Taggato
    197 Post(s)
    Scorpione

    Andromeda Shun V3 Final Version

    Uscita Myth Cloth Agosto 2006

    Andromeda Shun V3 Final Version
    Andromeda Shun V3 Final Version

    Dunque ritorniamo nuovamente ai myth che già posseggo e continuiamo con la casta dei Bronzi terza evoluzione o anche semplicemente V3.
    Parliamo di Shun e vediamo come questo myth è cambiato radicalmente rispetto al v2 quindi procediamo col l'analizzarlo.
    Vediamo principalmente la differenza dei corpi tra quello G1 utilizzato per la sua versione V2, e questo G2 appunto per il myth V3:


    Andromeda Shun V3 Final Version

    Notiamo subito che bene o male, il colore base è rimasto quello, ma sul copro del V2 ci sono degli sprazzi di colore rosa più accesi, che non troviamo più sul corpo del V3.
    E' d'obbligo citare i vari e molteplici punti di snodo che abbiamo a differenza della precedente versione, ovvero quelli che troviamo sulla parte alta delle gambe, a livello genitali per intenderci, la parte alta delle spalle, diciamo anche delle scapole, e poi ovviamente la parte del busto centrale.
    Come non notare anche la sua statura, leggermente più alto del V2, e poi ci sono il volto ed i capelli, radicalmente trasformati.


    Il colorito della sua carnagione è molto pallido, anche se io non lo ricordo così nell'anime, però nel complesso è una bella colorazione anche se molto neutra
    Il taglio dei suoi capelli, è identico a quello dell'anime, di un verde intenso, quindi non troppo scuro ne chiarissimo, ma credo giusto. Il volto poi è veramente molto bello soprattutto la parte degli occhi, grandi e generosi come il vero Shun, anche se la sua espressione è alquanto triste....




    Andromeda Shun V3 Final VersionAndromeda Shun V3 Final Version

    Una volta vestito della sua cloth, notiamo subito la metamorfosi del suo diadema, dalle punte ricurve verso l'interno a differenza di quello v1 e v2 che invece sono proiettati verso l'esterno, ed anche il rombo da sempre presente al centro di questo diadema, qui si ridimensiona leggermente e si sposta di poco verso l'alto...


    Andromeda Shun V3 Final VersionAndromeda Shun V3 Final Version

    In effetti come sappiamo, dalla sua confezione esce anche un diadema aggiuntivo della V2, affinchè ci sia possibile fare l'upgrade del V2 appunto sostituendo solo la testa e il diadema che esce da questa confezione:


    Andromeda Shun V3 Final VersionAndromeda Shun V3 Final Version

    Da questa foto del si vede che la cloth è stata calzata sul corpo sempre del V3, però se ricordo bene, alcuni collezionisti lamentavano che ci fossero alcuni punti dove la V2 non calzava bene il corpo del V3, tipo la cintura che rimane aperta o altri dettagli che ora non rammento ...
    In effetti come abbiamo visto prima, i corpi sono diversi tra di loro e quindi è facile intuire che possano sorgere delle complicazioni di montaggio ....


    Andromeda Shun V3 Final Version

    Tornando alle differenze, e con questa immagine si possono anche vedere meglio, la V3 in sostanza ritorna ad essere più "coprente", infatti vediamo subito le spalline che si assottigliano ma diventano più lunghe, anche se di poco. Il busto prende la forma a punta sulla parte che si unisce alla cintura, diventa più sinuoso e forse anche satinato leggermente.
    Anche i bracciali sembrano essere più grandi di poco, ma forse è dovuto al fatto che non abbiamo i bracciali e poi i cerchietti con le catene da aggiungerci sotto, come si vedono sempre nella foto sopra, ma sono un solo ed unico pezzo. Consideriamo sempre che le misure sono in scala alla proporzione del copro del personaggio, quindi spesso possono essere semplici effetti visivi a farci vedere dei pezzi più grossi o più piccoli, rispetto alle versioni precedenti


    Poi ancora c'è la cintura che cambia solo la sua fibbietta anteriore.


    Finalmente ritornano i copricoscia, laterali come quelli della V1 e che coprono veramente tutta la parte laterale delle stesse coscie.
    Appena sotto abbiamo le ginocchiere piccole, a forma ovale che per quanto piccole, però risultano essere ben fatte e non lasciano spazi vuoti tra i copricoscia e gli schinieri.


    Per finire abbiamo gli schinieri, divisi anche qui in due parti, parte alta in metallo e quella bassa in plastica.
    Ora, volendo soffermarci qui dico subito che a me questi schinieri non fanno impazzire più di tanto proprio per la diversa colorazione utilizzata tra la plastica ed il metallo e poi si vede che in certi punti, non combaciano proprio alla perfezione, e quindi non danno l'idea di essere un solo ed unico pezzo
    Non mi piace nemmeno lo spazio vuoto che troviamo sui polpacci <_< particolare questo che troviamo su tutti i myth v3 fatta eccezione per Seiya, ma qui veramente il vuoto dietro si nota tantissimo e non mi piace assolutamente.



    Andromeda Shun V3 Final Version

    Per quanto riguarda la sua posabilità è alquanto buona se lo posizioniamo in modo frontale anche se action come ad esempio può essere una posa mentre lancia le sue catene a zig zag che troviamo nella confezione e quindi le Onde del Tuono...


    Andromeda Shun V3 Final Version

    Oppure mentre si lascia circondare dalla sua catena di difesa, in pvc e quindi sappiamo che qui ci servirà una posa molto statica bene o male....


    Andromeda Shun V3 Final Version

    Oppure ancora, possiamo metterlo nella sua posa classica mentre lancia la sua Nebulosa di Andromeda, ed anche qui l'effetto è molto bello


    Andromeda Shun V3 Final Version

    Come è possibile vedere, con questi myth v3 possiamo inventarci le pose più disparate anche se in questo caso, il busto che si fissa nella cintura, limita la rotazione del busto e quindi un tantino limitato lo è, ma ciò non pregiudica comunque la bellezza del myth o la sua posabilità totale.


    FRONTE SCATOLA

    Andromeda Shun V3 Final Version

    RETRO SCATOLA

    Andromeda Shun V3 Final Version

    CONTENUTO BLISTER

    Andromeda Shun V3 Final VersionAndromeda Shun V3 Final VersionAndromeda Shun V3 Final Version

    METAL PLATE

    Andromeda Shun V3 Final VersionAndromeda Shun V3 Final Version



    Per quanto riguarda invece lo stand, beh per me è il più bello tra le 4 evoluzioni, anche più della v4 appunto.


    Finalmente con questo stand iniziamo a vedere delle fattezze femminili più complete, che si completerà sicuramente con la v4, ma questo stand qui io lo trovo molto bello proprio per la presenza principale delle braccia conserte sul seno ed il capo leggermente chinato in avanti, quindi a me trasmette molta gentilezza, grazia e soprattutto eleganza, e poi è anche molto pudico nonostante le si vedono i seni


    Per quanto riguarda il montaggio, beh vi invito a guardare la sua video recensione, poichè li lo spiego nei dettagli anche se non vi è nessun passaggio complicato






    Andromeda Shun V3 Final VersionAndromeda Shun V3 Final Version


    EXTRA:
    1 Doppio diadema per la V2,
    2 Bracciali senza catene,
    1 Catena in plastica per le Onde del Tuono,
    1 Catena in pvc a spirale per la difesa,
    2 Catene in pvc per lo stand.
    4 Paia di mani,
    1 Libretto illustrativo.


    Concludendo questa recensione posso dire che nella sua totalità il myth, per l'epoca e per le tecnologie dell'epoca, si presentava in maniera eccelsa. Oggi invece possiamo notare molti fattori "cannati", come appunto le due colorazioni diverse utilizzate per le parti in metallo e quelle in plastica. Anche le catene in PVC hanno una colorazione molto scura rispetto a quelle in metallo, questo potrebbe essere anche ovvio, se però non avessero fatto la catena a zig zag argentata quasi come le catene vere e quindi se indossate sul myth assieme, la differenza è poca, mentre se indossiamo al myth un bracciale con la catena e all'altro braccio mettiamo ad esempio la catena a spirale, beh la netta differenza c'è, si vede e non è proprio una bella cosa a vedersi. Anche le mani sia del myth che del totem si distaccano per colorazione da tutto il resto quindi è un punto da non sottovalutare.


    Concludo quindi con i miei voti e per quello che riguarda il mio giudizio finale sul myth, dico che sommariamente è ben fatto, ma non credo che possa superare totalmente un 7, tenendo in considerazione comunque gli accessori e le altre voci che completano il giudizio finale.


    Andromeda Shun V3 Final Version


    Giudizio Finale o Complessivo:


    Fedeltà: 7
    Posabilità: 8
    Dotazione: 7

    Voto Finale: 7,33



    VIDEO RECENSIONE ANDROMEDA SHUN V3 FINAL VERSION


  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di AntaresHeart07
    Data Registrazione
    09-05-2013
    Località
    Ostuni (Br)
    Messaggi
    4,185
    Cosmo
    11812
    Taggato
    1008 Post(s)
    Leone

    Re: Andromeda Shun V3 Final Version

    mamma mia quant'è bello come sempre ottima recensione
    Andromeda Shun V3 Final Version
    « Pur essendo gravemente ferita, una fata che avrebbe dovuto cadere al tappeto, danzava. Proprio come un dignitoso fiore scarlatto in tutta la sua gloria. Questa è Titania » Youtube AntaresHeart07

  3. #3
    Gold Saint L'avatar di Andromeda
    Data Registrazione
    13-08-2010
    Località
    Isola di Andromeda
    Messaggi
    3,114
    Cosmo
    4544
    Taggato
    197 Post(s)
    Scorpione

    Re: Andromeda Shun V3 Final Version

    Grazie @AntaresHeart07 sei sempre gentilissima con me Punto reputazione in arrivo per te SI è bello anche questo myth peccato solo per i piccoli difetti descritti sopra, ma ciò nonostante è molto fedele all'anime

  4. #4
    Moderatore Globale L'avatar di AntaresHeart07
    Data Registrazione
    09-05-2013
    Località
    Ostuni (Br)
    Messaggi
    4,185
    Cosmo
    11812
    Taggato
    1008 Post(s)
    Leone

    Re: Andromeda Shun V3 Final Version

    Citazione Originariamente Scritto da Andromeda Visualizza Messaggio
    Grazie @AntaresHeart07 sei sempre gentilissima con me Punto reputazione in arrivo per te SI è bello anche questo myth peccato solo per i piccoli difetti descritti sopra, ma ciò nonostante è molto fedele all'anime
    sai che guardando le foto non ci avevo mai fatto caso allo stacco di colorazione?! però come hai detto tu nonostante tutto rimane proprio un bel myth!! grazie a te comunque, per tutto il lavorone che stai facendo
    Andromeda Shun V3 Final Version
    « Pur essendo gravemente ferita, una fata che avrebbe dovuto cadere al tappeto, danzava. Proprio come un dignitoso fiore scarlatto in tutta la sua gloria. Questa è Titania » Youtube AntaresHeart07

  5. #5
    Gold Saint L'avatar di Andromeda
    Data Registrazione
    13-08-2010
    Località
    Isola di Andromeda
    Messaggi
    3,114
    Cosmo
    4544
    Taggato
    197 Post(s)
    Scorpione

    Re: Andromeda Shun V3 Final Version

    Ma di nulla figurati, lo faccio con piacere

  6. #6
    Silver Saint
    Data Registrazione
    02-11-2015
    Messaggi
    486
    Cosmo
    628
    Taggato
    15 Post(s)
    Ariete

    Re: Andromeda Shun V3 Final Version

    concordo con la recensione: complessivamente buon myth, con qualche difetto, in particolare lo stacco di colore tra le parti in plastica e in metallo;
    ritengo inoltre che il modellino presenti un fastidioso "effetto tartaruga": mi pare che il collo sia un po' corto.
    fedeli cmq la forma e la colorazione della cloth

Discussioni Simili

  1. Andromeda no Shun
    Di Ikaros nel forum Enciclopedia Saint Seiya
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 29-07-2017, 12:44
  2. Recensione Myth Dragon Shiryu V3 Final Version
    Di Andromeda nel forum Bronze Saints
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 22-02-2017, 11:05
  3. Recensione Myth Cygnus Hyoga V3 Final Version
    Di Andromeda nel forum Bronze Saints
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-02-2017, 22:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •