Uscita Myth Cloth Giugno 2008

Pegasus Seiya V4 God Cloth
Pegasus Seiya V4 God Cloth

Dopo svariati anni dall'uscita di questo myth, ecco anche la sua recensione. L'anno in cui questo myth venne rilasciato, era anche lo stesso anni in cui iniziai la mia collezione e ricordo chiaramente che all'epoca c'era solo questa linea classica e si stava da li a poco, concludendo la casta degli Asgardiani.
Come sempre Pegasus fu il primo a dare il via a questa linea God Cloth, e devo dire che mi lasciò per l'epoca, ma anche tutt'ora ancora, molto soddisfatto poichè per la prima volta, anche un Bronze Saint possedeva una signora armatura, coprente e molto dettagliata.


Indubbiamente fu di grande effetto vedere questi personaggi, per primo Seiya ovviamente, avere un corpo nuovo ovvero un G3 e una colorazione diversa dal solito, in questo caso bianco...



Pegasus Seiya V4 God Cloth

La primissima cosa che si notò e che ancora oggi risulta essere uno dei migliori, fu la bellezza del suo volto e della sua chioma. Uguale in tutto al vero Seiya. A me è sempre piaciuta moltissimo e la ritengo veramente la più veritiera e perfetta tra le tante teste.
Passando alla sua Kamui, finalmente abbiamo un'armatura coprente al 100%. Bella nella sua fattispecie e bella anche la sua colorazione. Essa è composta da una tonalità sommariamente bianca, o comunque color metallo nel caso dei myth, poichè sappiamo che il bianco come colore, non è stato mai utilizzato nella riproduzione di queste action figure, come nel caso di Alcor, di Cigno ecc, quindi il "color" metallo funge da fittizio bianco, e dalle parti in plastica che hanno una sfumatura tendente al celeste. Anche questa è molto chiara infatti a seconda di come la luce ricade sul myth, e possibile vederla più accesa o totalmente assente.
I fregi, a partire dal diadema, sono di colore oro ed anche questi sono stati riprodotti veramente in maniera minuziosa e perfetti:



Pegasus Seiya V4 God Cloth

L'unica cosa che un po si vede su questi 5 Bronzi God Cloth, è il distacco tra le parti in plastica e quelle in metallo. A me però non dispiacciono più di tanto, anche se con l'avvento di queste God Cloth 10th Anniversary hanno cambiato molte cose, infatti su alcuni hanno apportato miglioramenti mentre su altri a mio avviso hanno solo rovinato ciò che di buono c'era già, come nel caso appunto di Seiya.


Analizzando l'armatura più da vicino, posso dire che cambia radicalmente ovviamente, rispetto alle versioni precedenti. Essa è composta dal diadema che calza perfettamente al volto. La testa di Pegaso sempre presente al centro mentre sul cerchietto abbiamo le prime decorazioni dorate. Anche la parte che copre le orecchie, a forma di ali di Pegaso, sono della giusta proporzione.


Pegasus Seiya V4 God Cloth

Poi abbiamo il busto in plastica inferiore, il busto in metallo superiore e il bavero in plastica, in ultimo sul petto va inserita la pettorina. I copri spalla sono molto belli da vedere, hanno la forma allungata e sono doppi ma non divisibili, ovvero quelle superiori non si dividono da quelle inferiori, un po stile Kraken per intenderci. Scendendo troviamo il gonnellino, composto da quattro pezzi. Poi abbiamo gli avambracci e bracciali, che hanno una forma affusolata ma la contempo allungata. Anche i bracciali presentano delle rifiniture dorate. Alle mani vanno inserite sui dorsi, le apposite placchette.

Pegasus Seiya V4 God Cloth

In ultimo abbiamo la parte bassa che è composta da: Copri coscia, ginocchiere, parte alta in metallo degli schinieri e parte bassa degli stessi in plastica. Su questi ultimi abbiamo la presenza delle alette, sia esternamente che internamente. Per finire poi cambia anche la forma dei piedi, o meglio della parte della cloth che riveste i piedi, che per quanto a me piacciano molto, però mi ricordano a tutto tondo, gli zoccoli dell'equino



Pegasus Seiya V4 God Cloth

Per quanto concerne le ali, ovviamente in plastica anche queste, tendono a far perdere l'equilibrio al myth e quindi la sua stabilità, se posizionate all'indietro. Ovviamente questo problema non sussiste se il myth viene esposto con una basetta sotto. Quindi l'unico modo per farlo reggere in piedi senza basetta è: o lasciare le ali aperte quasi a toccare i copri spalla, oppure riuscire a dargli una posa abbastanza dinamica trovando il giusto baricentro.


Pegasus Seiya V4 God Cloth

Una pecca che fecero all'epoca durante la produzione di questa casta God Cloth, fu la totale assenza di volti action, infatti per tutti e 5 i bronzi ne esce solo uno, quello statico. Cosa che hanno comunque ovviato di recente con i recolor del 10th Anniversary per fortuna.


Il montaggio è molto facile, sia per quanto riguarda la vestizione del Myth sia dello Stand. A tal proposito voglio dire che sotto alla base che regge lo stand, vanno inserite le placchette per i dorsi delle mani. Una cosa che a mio avviso, è possibile pure non fare poichè nessuno le noterebbe mai e poi si andrebbe ad evitare appunto che possano graffiarsi:



Pegasus Seiya V4 God Cloth

Lo stand una volta montato si presenta in maniera molto possente. Ricorda sommariamente lo stand di Artax, e fa veramente molta scena e mi piace moltissimo


Pegasus Seiya V4 God ClothPegasus Seiya V4 God ClothPegasus Seiya V4 God ClothPegasus Seiya V4 God Cloth



FRONTE SCATOLA

Pegasus Seiya V4 God Cloth

RETRO SCATOLA

Pegasus Seiya V4 God Cloth

CONTENUTO BLISTER

Pegasus Seiya V4 God ClothPegasus Seiya V4 God Cloth

METAL MAT

Pegasus Seiya V4 God ClothPegasus Seiya V4 God Cloth


EXTRA:
Per quanto riguarda gli extra beh, a parte 4 paia di mani, a pugno, chiuse, semi chiuse e aperte, non vi sono altri extra da segnalare.

Quindi, concludendo la recensione posso dire che a me piace e per alcuni tratti lo preferisco anche di più alla versione del 10th Anniversary. Per quelle che sono le mie poche competenze in materia, posso dire comunque di acquistarlo, per chi ovviamente è più legato a questa colorazione, sicuramente più veritiera e fedele all'anime ma sapendo che non ci sono volti action, contrariamente invece a quello del 10th Anniversary.


Pegasus Seiya V4 God Cloth

Giudizio Finale o Complessivo:

Fedeltà: 10
Posabilità: 7
Dotrazione: 5

Voto finale: 7,33




VIDEO RECENSIONE PEGASUS SEIYA GOD CLOTH