Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33

Discussione: Saint Seiya omega: la parola a Licia Troisi

  1. Top | #1
    Gold Saint L'avatar di Hakka
    Data Registrazione
    19-03-2012
    Messaggi
    2,561
    Cosmo
    4733
    Taggato
    224 Post(s)
    Bilancia
    Hakka è offline

    Post Saint Seiya omega: la parola a Licia Troisi

    Per chi non la conoscesse è una scrittrice e autrice di romanzi fantasy.Ha ottenuto il successo grazie a "Cronache del Mondo Emerso"
    Vi riporto un suo post del 31 maggio 2012 tratto dal suo sito ufficiale:

    Saint Seiya Omega – Harry Potter meets Naruto,ma nessuno ne sentiva davvero il bisogno


    Per la gente della mia età, Saint Seiya fa parte di quelle opere imprescindibili che hanno segnato la nostra infanzia. Sto parlando infatti de I Cavalieri dello Zodiaco.
    Io li vidi la prima volta da ragazzina. Siccome per me, morigerata bambina studiosa, il telecomando finiva suppergiù al canale 7, occupato al tempo da Tele MonteCarlo, i Cavalieri li vedevo quasi sempre a Benevento, con mio cugino, che beccava il canale a due cifre dove li passavano. E, va da sé, mi piacevano tantissimo.
    Da allora li ho rivisti un numero imprecisato di volte, compresa la serie di Hades e un buon numero di film. E li trovo sempre splendidi, pur nei loro numerosi difetti. Ma i personaggi, la trama, le animazioni, i dialoghi – dio mio, i dialoghi! – ti fanno passare più o meno sopra a tutto.
    Mio marito è peggio di me, con l’aggravante che lui appartiene a quella categoria di persone che, se una cosa gli piace, si devono vedere tutto tutto tutto. Anche le cose palesemente orribili. Esempio: non solo ha letto tutti i libri di Dune di Herbert, ma anche quelli scritti dal figlio, lamentandosi che non gli piacciono, ma sorbendoseli tutti.
    Con questa filosofia, abbiamo iniziato a vederci Saint Seya Omega. Trattassi di una nuova serie dei Cavalieri che ha per protagonisti i figli di: c’è il (presunto) figlio di Pegasus, quello di Sirio, e via così.
    Ora, l’idea sulla carta poteva essere interessante. Tutti vogliamo sapere che fine hanno fatto i Nostri, e l’idea dei figli è suzzicante. Peccato che la realizzazione sia veramente, ma veramente pietosa, oltre i limiti del sopportabile, ben al di là dell’imbarazzante.
    Allora, la serie nasce scopertamente per lanciare la nuova serie di giocattoli. No problem, se tutto è fatto bene. Nonostante qust’obiettivo dichiarato, di soldi in Saint Seya Omega devono passarcene davvero pochissimi, e probabilmente li hanno spesi tutti in colonna sonora, che è l’unica cosa che si salva. Le animazioni sono veramente ridicole. Un frame ogni quarto d’ora, combattimenti in cui non ci si capisce una ceppa, e disegno orrendi. Ora, Shingo Araki, autore del meraviglioso chiarate design originale, è inarrivabile. Purtroppo è morto lo scorso anno, senza riuscire a completare questo progetto. Per cui, nessuno si aspettava qualcosa al suo livello. Ma quello nuovo è veramente inquadrabile. Fate voi un raffronto…I disegni sono tirati via, fatti in modo tale da spenderci su meno tempo possibile, le armature hanno un livello di dettaglio nullo, tanto che mi domando come riusciranno a tirarci fuori dei pupazzetti da disegni del genere, le proporzioni e il senso della prospettiva semplicemente non sono pervenuti.
    Ma uno dice, vabbeh, ma magari la storia…la storia è un’accozzaglia indistinta di elementi presi da libri e anime di successo di questi anni, e che gli sceneggiatori ritengono evidentemente vincenti. Per dire, oltre al Cosmo, anzi, praticamente in sostituzione del Cosmo, i ragazzi hanno sette poteri elementari: chi domina l’acqua, chi il fuoco, chi il vento, chi il fulmine. E questa cosa urla Naruto da qualsiasi parte la si guardi. Per diventare Cavalieri, i nostri fanno una specie di esame, in cui li buttano in un posto desolato a menarsi tra loro. Chiamasi esame da Chuunin. Inoltre, stanno tutti chiusi in un castellone sul lago, tenebroso quanto basta, in divisa, sotto lo sguardo vigile di professori. E questo invece è Hogwarts sparato.
    Ora, che tu “omaggi” serie famose così può anche starmi bene, ma qui si tratta più di copia pedissequa fatta senza un briciolo di rielaborazione, con l’impegno minimo possibile dei neuroni. I personaggi hanno un grado di approfondiment psicologico pari a zero. C’è l’impulsivoun po’ ingenuo ma con tanto cuore, il migliore amico che deve vendicare il padre, il coattone à la Phoenix, il malaticcio cripto-gay, che, indovina un po’, è il figlio di Sirio, che nel frattempo non solo è ancora cecato, ma ha perso anche tutti e cinque i sensi. Così, per ricordare dove eravamo rimasti.
    Ma tu mi dirai, la trama…insensata. Nelle prima puntate, il nostro protagonista, Kouga, vive con Lady Isabella. Poi appare Marte che se la inguatta e la porta chissà dove. Il nostro parte per andarla a ritrovare. Nel farlo, si imbate in Hogwarts, e siccome chi vince il torneo dei cavalieri potrà incontrare Atena, che, tutti gli assicurano, sta benissimo, e non è mai stata rapita da nessuno, lui resta lì a farsi le pugnette con altri cavalierioli come lui. Senza farsi venire un dubbio che sia uno che magari c’ha ragione lui e Atena è in pericolo, e forse conviene cercarsela per altre vie. No, restiamo a seguire le lezioni di Pozioni.
    Sorvolo su certe orrende soluzioni di trama, tipo il primo scontro col Cavaliere d’Ora che uno pensa “finalmente si menano”, e invece il suddetto cavaliere ha il potere dei Testimoni di Geova: dal nulla caccia un libro di Mozgusiana memoria, e con quello ti obbliga a fare quel che ti dice: inginocchiati! Turnicati! Menati da solo! Roba che sembrano i giochi che faccio io con Irene. Il combattimento più palloso della storia.
    Last but not least, viene stravolto proprio l’universo originale dei Cavalieri. A parte questa storia degli elementi che se la raccontate a Phoenix lui va a fare il Fantasma Diabolico agli sceneggiatori, i nostri hanno l’armatura nascosta in un ciondolo, invece dello scomodo – e bello, peró – scrigno della serie classica. Comodo, così non ci dobbiamo inventare le armature che si smontano e rimontano, che era l’unica idea decente avuta da Kurumada. Le sacerdotesse, se si scassano i cosiddetti, non hanno necessità di tenere la maschera. Roba che a su tempo Tisifone lo voleva ammazzare a Pegasus perchè l’aveva vista in volto. Qua abbiamo ha pischella che un giorno se la leva e morta là, non la porterà più e nessuno le dice niente. I nostri, sempre nei bei tempi andati, ne dovevano fare di ogni per diventare cavalieri: ammazzare il maestro che t’a trucidato la fidanzata, far scorrere al contrario le cascate…il più fortunato doveva mazzolare uno altro il quadruplo di lui. Ora per diventae cavalieri d’argento ci si picchia un po’, sempre in amicizia, coi compagni di Hogwarts.
    Ora, io dico, vuoi cambiare tutto? Ok, non capisco il perchè ma è un tuo diritto. Ma allora non li chiamare più Cavalieri dello Zodiaco. Chiamali Naruto e la Pietra Filosofale, Saint Sasuke, o roba del genere. Se vuoi usare un brand, dovresti avere la buona creanza di rispettarlo. Ma poi comunque è l’atmosfera che proprio manca, quel senso di pathos, l’epos, la tragedia. E il sangue, ovviamente.
    Comunque, Saint Seiya Omega è orrendo, ma funziona ala grande come guilty pleasure, specie da quand ho scoperto questo sito. Grasse risate a ogn puntata. A patto di rimuovere chirurgicamente il ricordo che questo, tremo a dirlo, è il seguito di Sant Seiya. Brrrrr. Sirio, perdonali perchè non sanno quello che fanno.
    Per chi volesse leggere i commenti dei fan e le sue risposte vi rimando al suo sito:
    http://www.liciatroisi.it/2012/05/31...ro-il-bisogno/

    Voi che ne pensate della sua analisi?

    Saint Seiya omega: la parola a Licia TroisiSaint Seiya omega: la parola a Licia Troisi
    Spoiler:  

  2. Top | #2
    God Saint L'avatar di Perfido Nettuno
    Data Registrazione
    25-03-2011
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5,160
    Cosmo
    4697
    Taggato
    621 Post(s)
    Sagittario
    Perfido Nettuno è offline
    Se prima stimavo questa donna come scrittrice, ora posso affermare di amarla con ogni atomo del mio corpo!

    Ha praticamente ricalcato fedelmente tutte le mie critiche fatte nei due topic di commento su questo obbrobrio chiamato omega.
    Saint Seiya omega: la parola a Licia TroisiSaint Seiya omega: la parola a Licia TroisiSaint Seiya omega: la parola a Licia Troisi




    "La vita è come una serie di cerchi concentrici in continuo movimento che girano l'uno nell'altro, alla ricerca di nuove combinazioni possibili. Quando ne troviamo una positiva, possiamo solo augurarci che duri il più possibile, ma non possiamo pretendere che resti così per sempre."
    La ruota del mutamento
    Ivan

  3. Top | #3
    Silver Saint L'avatar di HadesNoKami
    Data Registrazione
    02-03-2013
    Località
    Puglia
    Messaggi
    446
    Cosmo
    392
    Taggato
    0 Post(s)
    Leone
    HadesNoKami è offline
    L'avevo letta tempo fa,e sentivo il bisogno di ri-leggerla! Immediato!

  4. Top | #4
    Gold Saint L'avatar di Hakka
    Data Registrazione
    19-03-2012
    Messaggi
    2,561
    Cosmo
    4733
    Taggato
    224 Post(s)
    Bilancia
    Hakka è offline
    Citazione Originariamente Scritto da HadesNoKami Visualizza Messaggio
    L'avevo letta tempo fa,e sentivo il bisogno di ri-leggerla! Immediato!
    Grazie

    Saint Seiya omega: la parola a Licia TroisiSaint Seiya omega: la parola a Licia Troisi
    Spoiler:  

  5. Top | #5
    Silver Saint L'avatar di SeiyaOmega
    Data Registrazione
    02-09-2012
    Messaggi
    626
    Cosmo
    671
    Taggato
    29 Post(s)
    Capricorno
    SeiyaOmega è offline
    Voi che ne pensate della sua analisi?
    In breve, questa analisi è riferita solo ai primi 15 episodi forse qualcuno in più, quindi mancano tutti li episodi della secondo parte che secondo me è la migliore di Omega. Quindi dovrebbe vedersi anche gli episodio restanti di Omega per fare un analisi completa, questa è un analisi su pochi episodi, i primi.

    Cmq per alcune cose ha ragione per altre invece ha chiaramente torto.

    Quando ad esempio fa il paragone con la serie classica la cosa non ci sta, poichè la mitica serie classica è stata creata in un altra epoca, con autori e disegnatori come il mitico Araki che hanno fatto la storia degli anime; Omega è creata da uno staff di giovani in un epoca dove i ragazzini vogliono cose diverse, ed è una serie creata per un target di 10 anni in sù. Quindi criticarla per certe scelte non ci sta proprio. Cmq su alcune cose come l'uso degli elementi per esempio ha ragione.
    Fan del mitico manga e anime classico di Saint Seiya, Fan di Next Dimension continuazione del manga di Saint Seiya e Fan di Saint Seiya Omega continuazione dell'anime classico.

  6. Top | #6
    God Saint L'avatar di Perfido Nettuno
    Data Registrazione
    25-03-2011
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5,160
    Cosmo
    4697
    Taggato
    621 Post(s)
    Sagittario
    Perfido Nettuno è offline
    Allora tanto valeva fare un anime diverso.
    Se però ti appropri del marchio Saint Seiya non puoi sconvolgere le cose, Seiya.

    Io mi trovo d'accordo su tutta la linea con Licia, e ho constatato che ha evidenziato pari pari tutte le cose che ho criticato anch'io.
    Guarda caso anche lei, mia coetanea, ha cominciato a vederli quando giunsero da noi e trasmessi negli anni '90 su Italia7 e ha rilevato gli stessi orrori e ha sentito le stesse sensazioni di disagio nella visione di omega tali e quali alle mie.

    Io non conoscevo affatto il suo parere, eppure combaciano alla perfezione. Un caso?
    No, io credo di no. Sono più propenso a pensare che i fedeli dei "Cavalieri dello Zodiaco" si trovino indisposti esattamente allo stesso modo di fronte a questo stupro del mondo Saint Seiya, fatto solo per vile denaro e commercializzazione.
    Saint Seiya omega: la parola a Licia TroisiSaint Seiya omega: la parola a Licia TroisiSaint Seiya omega: la parola a Licia Troisi




    "La vita è come una serie di cerchi concentrici in continuo movimento che girano l'uno nell'altro, alla ricerca di nuove combinazioni possibili. Quando ne troviamo una positiva, possiamo solo augurarci che duri il più possibile, ma non possiamo pretendere che resti così per sempre."
    La ruota del mutamento
    Ivan

  7. Top | #7
    Silver Saint
    Data Registrazione
    19-01-2013
    Messaggi
    410
    Cosmo
    339
    Taggato
    0 Post(s)
    Toro
    sirtao è offline
    Giusto per la cronaca, io ho una pessima considerazione della Troisi come scrittrice.

  8. Top | #8
    Gold Saint L'avatar di Hakka
    Data Registrazione
    19-03-2012
    Messaggi
    2,561
    Cosmo
    4733
    Taggato
    224 Post(s)
    Bilancia
    Hakka è offline
    Citazione Originariamente Scritto da sirtao Visualizza Messaggio
    Giusto per la cronaca, io ho una pessima considerazione della Troisi come scrittrice.
    Io mica ho chiesto che reputazione avete della Troisi ho chiesto che ne pensate dell'analisi

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da SeiyaOmega Visualizza Messaggio
    In breve, questa analisi è riferita solo ai primi 15 episodi forse qualcuno in più, quindi mancano tutti li episodi della secondo parte che secondo me è la migliore di Omega. Quindi dovrebbe vedersi anche gli episodio restanti di Omega per fare un analisi completa, questa è un analisi su pochi episodi, i primi.
    In questo devo darti in parte ragione, probabilmente ha smesso di seguire la serie. Giustamente sarebbe stato scorretto esprimersi ad esempio sull'intreccio narrativo dell'intera serie senza vederla tutta (cosa che effettivamente non ha fatto),ma l'analisi si focalizza sui cambiamenti "epocali" fatti in questa nuova serie e per quelli bastavano gli episodi che ha visto per dare un'opinione

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da SeiyaOmega Visualizza Messaggio

    Quando ad esempio fa il paragone con la serie classica la cosa non ci sta, poichè la mitica serie classica è stata creata in un altra epoca, con autori e disegnatori come il mitico Araki che hanno fatto la storia degli anime; Omega è creata da uno staff di giovani in un epoca dove i ragazzini vogliono cose diverse, ed è una serie creata per un target di 10 anni in sù. Quindi criticarla per certe scelte non ci sta proprio. Cmq su alcune cose come l'uso degli elementi per esempio ha ragione.
    I paragoni con la vecchia serie purtroppo(o per fortuna) ci stanno eccome! Sono i rischi che corri quando fai un remake o utilizzi un brand e nessuna opera che sia cinematografica/fumettistica o altro ne può essere immune. Pensa alle critiche che ricevono i film di successo Hollydiani quando se ne fa un remake

    Saint Seiya omega: la parola a Licia TroisiSaint Seiya omega: la parola a Licia Troisi
    Spoiler:  

  9. Top | #9
    God Saint L'avatar di Perfido Nettuno
    Data Registrazione
    25-03-2011
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5,160
    Cosmo
    4697
    Taggato
    621 Post(s)
    Sagittario
    Perfido Nettuno è offline
    Saint Seiya è stato violentato da omega.
    Tanto valeva fare un cartone nuovo di sana pianta anzichè usurpare un nome e brutalizzarne i contenuti.
    Saint Seiya omega: la parola a Licia TroisiSaint Seiya omega: la parola a Licia TroisiSaint Seiya omega: la parola a Licia Troisi




    "La vita è come una serie di cerchi concentrici in continuo movimento che girano l'uno nell'altro, alla ricerca di nuove combinazioni possibili. Quando ne troviamo una positiva, possiamo solo augurarci che duri il più possibile, ma non possiamo pretendere che resti così per sempre."
    La ruota del mutamento
    Ivan

  10. Top | #10
    Specter L'avatar di lonewolf79
    Data Registrazione
    02-04-2011
    Messaggi
    2,089
    Cosmo
    797
    Taggato
    12 Post(s)
    Cancro
    lonewolf79 è offline
    Citazione Originariamente Scritto da ShenLi Visualizza Messaggio
    Saint Seiya è stato violentato da omega.
    Tanto valeva fare un cartone nuovo di sana pianta anzichè usurpare un nome e brutalizzarne i contenuti.
    concordo.
    Vedendo pero' anime della tatsunoko come hurricane Polymar, kyashan ( anni 1973-74) è bello farsi un' idea di quanto erano bravi all' epoca e con Omega quanto riescono ad essere inetti in fase grafica...

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 17-10-2017, 19:31
  2. Licia Troisi - La Signora del Mondo Emerso
    Di Ikky276 nel forum Arte & Letteratura
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 06-02-2015, 19:31
  3. Saint Seiya Omega PsP
    Di Grack nel forum Videogiochi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 14-12-2013, 00:28
  4. Saint Seiya Omega (Ω) - Galleria personaggi - 007 Seiya di Sagitter
    Di Phoenix nel forum Enciclopedia Saint Seiya Omega
    Risposte: 51
    Ultimo Messaggio: 28-06-2013, 11:06
  5. saint seiya Omega - Videogame
    Di Ikky276 nel forum Saint Seiya Omega
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-11-2012, 19:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •