Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Caro Fratello

  1. Top | #1
    Silver Saint L'avatar di Pandora
    Data Registrazione
    16-12-2010
    Località
    Un Paese Lontano
    Messaggi
    366
    Cosmo
    42
    Taggato
    1 Post(s)
    Pandora è offline

    Caro Fratello

    CARO FRATELLO



    Caro Fratello

    “ Fratello mio… Non avevo mai visto una massa di odio, rabbia, crudelta' e irritabilita'... poi una dolcezza sorprendente, e perfino tristezza fusi insieme negli occhi di una donna… Chissa' se anche io un giorno avro' quello stesso sguardo…? ”


    TRAMA


    La protagonista del manga è Nanako Misonoo, che si è iscritta al primo anno delle superiori al Seiran Gakuen, una prestigiosa scuola femminile. Come ogni ragazza della sua età si troverà per la prima volta a dover affrontare l'amore, la passione e la paura per ciò che è nuovo. Invece di tenere un diario, preferisce scrivere delle lettere ad un ragazzo più grande con il quale ha un rapporto puramente fraterno ("fratello" si dice oniisama in giapponese), confidandogli i suoi sentimenti e le sue paure. Il titolo dell'opera si riferisce all'intestazione di queste lettere.


    Ho scoperto da poco l'esistenza di questo anime, lo stanno trasmettendo sul canale Man-Ga di sky... e devo dire che mi piace tanto!! Ve lo consiglio
    Ultima modifica di AntaresHeart07; 19-04-2014 alle 23:03
    Caro FratelloCaro Fratello

  2. Top | #2
    Bannato
    Data Registrazione
    09-04-2012
    Località
    Grande Tempio
    Messaggi
    5,148
    Cosmo
    1684
    Taggato
    58 Post(s)
    Gemelli
    Manuela è offline
    Mi è piaciuto. L'autrice del manga, che ha come titolo originale "Oniisama e…", è la stessa di quello di Lady Oscar: Riyoko Ikeda.
    Preferisco l'anime al manga, visto nei 39 episodi dell'anime vien raccontato molto di più di quel che ho letto in 4 volumi del manga....
    La prima volta che l'ho visto ho pensato che fosse più vecchio di quello che realmente è: è del 1990 circa ma gli avrei dato almeno 10 anni in meno. Anche la sigla iniziale dei Cavalieri del Re sembra aver qualche annetto meno
    Ci son infatti dei personaggi che ricordan molto quelli di Lady Oscar e delle citazioni. Nanako Misono ricorda molto Rosalie, Rei Asaka (chiamata Saint Just) ricorda Oscar, Kaoru Orihara ricorda Andrè (è una donna abbastanza mascolina), Fukiko Ichinomiya (alias Lady Miya) ricorda la regina Maria Antonietta (fisicamente forse di più Madame Butterfly di Jenny la tennista).
    Lei, figlia unica, scrive ad un suo professore delle medie (Takehiko Henmi), al quale si era affezionata, chiamandolo "caro fratello" raccontandogli di tutto E' lei a chieder a lui di poter esser sua sorella, lui stupito accetta. Nanako non sa che il suo prof in realtà è il vero figlio del suo padre adottivo mentre invece lui ne è a conoscenza...Non han nessun legame di sangue ma comunque han in comune il padre...Al liceo (esclusivamente femminile) conoscerà e si innamorerà di Rei Asaka, una studentessa più grande, molto difficile e tormentata..
    Per me sconsigliato ai ragazzi troppo piccoli: ci son temi come suicidio, droga oltre al fatto che la storia proprio è raccontata in modo non tanto adatto ad un bambino...

    Ultima modifica di Manuela; 06-03-2013 alle 12:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •