HAIKYUU - L'ASSO DEL VOLLEY

Haikyuu [L'Asso del Volley]


« Se potessi essere più alto degli altri giocatori anche solo di un centimetro, anche solo più veloce di mezzo secondo... raggiungerei la vetta! Così, proprio in quel momento sarei nel punto più alto! Un alto, altissimo muro mi si para davanti, qual è la vista dall'altra parte? Come sarà? è una cosa che non potrei mai vedere da solo... ma con l'aiuto dei miei compagni, forse ce la farò... »
(Shoyo Hinata)


TRAMA
Shoyo Hinata, un ragazzino all'ultimo anno delle elementari, rimane colpito vedendo in tv un giocatore chiamato "piccolo gigante", che nonostante la sua scarsa altezza riesce a competere con avversari più alti di lui ai campionati nazionali.
Da quel momento decide di emularlo e si dedica alla pallavolo intenzionato a diventare un asso nonostante i suoi scarsi 162 cm.
Entra quindi nel club di pallavolo della sua scuola media. I
nsieme alla sua squadra partecipa al torneo interscolastico ma lui e i suoi compagni vengono sconfitti da una squadra guidata da un formidabile giocatore di nome Tobio Kageyama.
Desideroso di non voler perdere più e di prendersi la rivincita su Kageyama, Shoyo continua ad allenarsi a pallavolo finchè entrato alle superiori trova nel club scolastico proprio il suo rivale Kageyama.
Nascerà quindi un duo davvero speciale all'interno della squadra del liceo "Karasuno", la stessa frequentata in passato dal "piccolo gigante", il cui obiettivo è di ritornare agli antichi fasti e arrivare nuovamente ai campionati nazionali.



Haikyuu è un ciò che un anime sportivo dovrebbe essere: emozione, adrenalina e l'importanza del gioco di squadra.
I personaggi hanno comportamenti naturali e nessuno è davvero infallibile,
nel corso della storia si alterna
l'ironia ai momenti toccanti.
Ciò che viene da subito messo in risalto è il distacco netto tra i caratteri dei due protagonisti e l'assurda alchimia dei due quando sono sul campo da gioco. Tuttavia in Haikyuu, e forse questa è la novità maggiore di questa serie, ci si accorgerà nel corso della storia che la vera protagonista è la squadra, non il giocatore individuale che da solo determina le sorti della partita, ma il gioco di squadra. Ogni giocatore infatti è fondamentale per la vittoria.
Ed è proprio questa la morale dell'anime: il segreto della pallavolo è credere nei propri compagni di squadra... solo così si potrà puntare alla "vetta"!
Altra nota di merito va alle OST e alle Opening, davvero belle!
Sarà che sono da sempre stata un'appassionata della pallavolo ma un 10 a quest'anime è d'obbligo!


Alcuni screeshot sotto spoiler:

Spoiler: