Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Digimon Adventure [Recensione Anime]

  1. Top | #1
    Moderatore Globale L'avatar di AntaresHeart07
    Data Registrazione
    09-05-2013
    Località
    Ostuni (Br)
    Messaggi
    3,917
    Cosmo
    11366
    Taggato
    982 Post(s)
    Leone
    AntaresHeart07 è offline

    Digimon Adventure [Recensione Anime]

    DIGIMON ADVENTURE
    Digimon Adventure [Recensione Anime]

    Digimon Adventure ha per protagonisti un gruppo di sette ragazzi, i Digiprescelti, che durante un campo estivo in montagna vengono misteriosamente catapultati in un mondo parallelo chiamato Digiworld, abitato da strane creature chiamate Digimon.
    La storia viene suddivisa in saghe: inizialmente l’intento dei protagonisti è quello di sopravvivere in mezzo ai tanti pericoli che costituiscono questa dimensione sconosciuta e allo stesso temp
    o cercheranno un modo per tornare a casa, ma pian piano i ragazzi si ritroveranno a sostenere un lungo e intenso viaggio, che li porterà non solo alla scoperta del mondo che li circonda, ma anche alla crescita interiore di se stessi.
    La prima saga tende a seguire i classici standard di quei tempi, sia per la trama sia per le battaglie che coinvolgeranno i digimon partner che assistono i protagonisti: in un certo senso si segue lo schema del tipo “x, ovvero il più debole del gruppo, sarà colui che troverà la forza per salvare il gruppo stesso”, uno schema che non sprizza originalità da tutti i pori, però è giustificato poiché serve come “upgrade” per i protagonisti, in modo da procurare loro qualche possibilità per fronteggiare i pericoli che si presenteranno in futuro.
    Inoltre c’è da considerare che i pensieri e le azioni che verranno compiute dai protagonisti riusciranno a coprire questo dettaglio che prende parte nella prima saga.

    Ma qual è la tematica che costituisce l'essenza di un vero viaggio? Una volta che supereremo la prima saga ci ritroveremo in quella successiva e da lì noteremo il salto di qualità che permette alla serie stessa di compiere la sua ascesa, poiché verrà abbandonata la concezione di usare gli episodi come upgrade per i protagonisti e verrà dato spazio non solo ai sentimenti e ai pensieri che costituiscono questi ultimi; infatti attraverso l’avventura stessa i ragazzi matureranno e si ritroveranno ad affrontare i drammi personali che hanno fatto parte della loro vita.
    I sentimenti, le emozioni, i rapporti all'interno del gruppo, la crescita sono tra i tanti elementi che costituiscono quella che è una vera e propria avventura.

    Infatti ci saranno scontri di opinione, litigi e rivalità che faranno parte della maturazione dei protagonisti stessi, ma dobbiamo considerare che il gruppo ha un’età media tra i 10 e i 12 anni, infatti nonostante la loro crescita interiore (cosa che noteremo nel corso della serie), i ragazzi faranno degli errori degni della loro età, perché in fondo, a differenza degli adulti, loro sono ancora capaci di vedere con gli occhi di un bambino.
    Anche i personaggi secondari sanno il fatto loro, la loro presenza e le loro azioni positive e negative, saranno di grande impatto nei confronti dei protagonisti.

    I cattivi seguono il classico schema del malvagio di turno pur presentando delle caratteristiche che li distinguono tra loro: c'è chi rappresenta il male per definizione, oppure c'è chi si atteggia in un modo tale da risultare un pazzo scatenato. Ognuno di loro ha un aspetto e una personalità diversi dall'altro, il che non li rende mai noiosi.

    Ad affiancare i protagonisti ci sono i Digimon, creature diverse dagli esseri umani ma molto intelligenti, in grado di pensare e provare dei sentimenti.
    I Digimon che noteremo di più saranno i partner che accompagneranno e proteggeranno i protagonisti durante il viaggio; la caratteristica che li renderà interessanti sarà il rapporto che si verrà a creare con i ragazzi, che puntata dopo puntata diventerà sempre più forte.

    Un' altra componente che costituisce i Digimon è quella della digievoluzione, ovvero il subire una mutazione fisica, che consente loro di affrontare a testa alta i nemici più forti. Attraverso la digievoluzione i Digimon assumeranno non solo un aspetto più potente e battagliero, ma anche una forza e delle capacità maggiori. Ovviamente la digievoluzione si baserà completamente sul legame tra i protagonisti e i loro corrispettivi partner, in un certo senso anche quest'aspetto riceverà dei cambiamenti nel corso della serie.

    Le battaglie riprendono il tema classico di quei tempi, ovvero l’assenza di strategia, infatti dopo il contatto fisico ogni Digimon si baserà sulla sua “mossa finale”, ovvero l’asso nella manica che permetterà di avere la meglio sull’avversario;

    Il character design è semplice e nel contempo gradevole, l'aspetto dei Digimon è molto vario da creatura a creatura, ma l'aspetto maggiormente degno di nota è l'uso della CG, in verità limitato alle Digievoluzioni, che oggi appare datata o quantomeno inferiore alla media dei nostri giorni ma che all'epoca della prima messa in onda della serie doveva risultare straordinaria.

    La soundtrack è semplicemente incredibile, la varietà che costituisce la colonna sonora riesce a essere in grado di supportare alla perfezione gli episodi e gli eventi che li costituiscono; oltre alle sigle, si segnalano Brave Heart, il tema della Digievoluzione divenuto celeberrimo, e persino una versione del Bolero di Ravel.

    In conclusione, Digimon è una serie che al suo tempo è stata decisamente sottovalutata, il che è un peccato dato che offre una bella trama, un cast di personaggi ben definito e una soundtrack eccellente.
    Inoltre la serie tende a essere una sorta di insegnamento, poiché ha tante morali da offrire, il che non la rende mai scontata; i difetti che costituiscono la serie sono pochi e tendono a presentarsi raramente oppure vengono prontamente rimediati nel corso della serie stessa.


    Alcuni screenshot della serie sotto spoiler:

    Spoiler:  


    (fonte AnimeClick)
    Ultima modifica di AntaresHeart07; 16-04-2014 alle 20:05
    Digimon Adventure [Recensione Anime]
    « Pur essendo gravemente ferita, una fata che avrebbe dovuto cadere al tappeto, danzava. Proprio come un dignitoso fiore scarlatto in tutta la sua gloria. Questa è Titania » Youtube AntaresHeart07

Discussioni Simili

  1. One Piece [Recensione Anime]
    Di AntaresHeart07 nel forum Anime
    Risposte: 239
    Ultimo Messaggio: 18-01-2017, 02:04
  2. Naruto [Recensione Anime]
    Di | K e k k o nel forum Anime
    Risposte: 193
    Ultimo Messaggio: 30-12-2015, 17:19
  3. Holly e Benji [Recensione Anime]
    Di vegeta28 nel forum Anime
    Risposte: 172
    Ultimo Messaggio: 12-12-2015, 13:26
  4. Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 25-02-2015, 15:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •