Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 53

Discussione: Bronzini Sfigati

  1. Top | #1
    Steel Saint L'avatar di lameks
    Data Registrazione
    23-01-2015
    Località
    Padova
    Messaggi
    96
    Cosmo
    1067
    Taggato
    36 Post(s)
    Pesci
    lameks è offline

    Bronzini Sfigati

    Come accennato nel topic di presentazione eccovi la fanfic che sto realizzando in collaborazione con il Mastro Illustratore Sekishiki.


    I protagonisti sono naturalmente Ban, Nachi, Ichi, Geki e Jabu e scoprirete finalmente cosa hanno combinato tutto il tempo in cui i bronzini maggiori venivano riempiti di mazzate dai cattivi.


    Di seguito il prologo e il primo capitolo del primo volume (sette capitoli in tutto)... e stiamo già lavorando al secondo e al terzo volume (e altri ancora ne seguiranno), quindi se vi interessa una storia delirante da poter seguire anche sul lungo periodo (con giustapposizione di trama orizzontale e verticale), questo è il topic che fa per voi!


    Testo: Lameks
    Illustrazioni: Sekishiki - galleria deviantart: sekishiki.deviantart.com




    Bronzini Sfigati








    PROLOGO



    Nell’antica mitologia greca c’è una dea chiamata Athena. È una delle figlie di Zeus, il re degli dèi, indossa un’armatura scintillante ed è la dea della guerra!
    Ad Athena non piace combattere in prima persona e le sue battaglie sono sempre difensive. Preferisce piuttosto farsi catturare dal primo soldatucolo di passaggio lasciando che decine e decine di poveri Saint periscano per lei nel tentativo di andarla a recuperare ogni volta…


    Ma c’è chi ha deciso di opporsi a questo magro destino!




    I loro pugni fendono l’aria (nel senso che vanno a vuoto… ) e i loro calci sono in grado di spaccare la terra (una zolla di terra)!
    Nessuno li ha mai visti! Nessuno conosce la loro esistenza! La mitologia non riporta nessuna notizia che li riguardi (ma guarda un po’…). Sono ragazzi misteriosi. Alcuni di loro sono così misteriosi, ma così misteriosi, ma così misteriosi che…
    …È un mistero!
    Anche oggi dicono che facciano la loro scomparsa quando il mondo è saturo della forza del male!

    Sono i guerrieri della speranza (io speriamo che me la cavo)…


    Sono…








    Shun: Fra-fratello…
    Ikki: Ora a chi tocca? Seiya, Shiryu o Hyoga? Oppure mi assalirete tutti insieme? Per me è uguale, perché in ogni caso vi ucciderò tutti!
    Seiya: Come puoi dire una cosa del genere?
    Hyoga: Mpf…
    Lettore1: Ma che…?! Questo è il finale delle Galaxian Wars scopiazzato pari pari! Alla faccia dell’originalità!
    Lettore2: Suvvia, non partiamo prevenuti, diamo una possibilità a questi nuovi autori. E poi, saremo anche solo all’inizio, ma a me sembra realizzato bene! Inoltre guarda che bei disegni! Molto meglio di quelli originali!
    Lettore1: Sicuramente è una *****. Probabilmente ha a che fare con quell’altro schifo del remake in CG. Come minimo sarà tutto fuori continuity!
    Tizi in penombra: Uh! Uh! Uh! Non è un problema degno della sua attenzione, signor Ikki… Ai pesci piccoli ci pensiamo noi… Uh! Uh! Uh!
    Shiryu: Non può essere!
    Seiya: È assurdo! Ci sono sei Phoenix!
    Lettore1: Ecco, lo sapevo! Non è neanche fedele all’originale! Nel manga originale si diceva cinque, non sei!
    Lettore2: Stai a fissarti sul dettaglio! E poi, a dirla tutta, compreso Ikki sono sei, non cinque! Ha solo corretto una delle solite sviste del Kuru. A quanto pare questo Autore vuole correggere tutte le imperfezioni della storia originale attraverso un attento e oculato studio dell’opera. Sì, mi piace. Decisamente mi piace!
    Lettore1: Fottesega. Non è l’Autore originale, quindi non conta. Se il Kuru ha detto che sono cinque, allora sono cinque!
    Pubblico delle GW: Indossano tutti una cloth uguale a quella di Phoenix! Ma sono in nero! Sono i Phoenix neri, dei personaggi completamente nuovi e diversi e con un pisello enorme! Strafigosi! Accattatavelli! …Ugh, stanno volando! Che figata pazzesca, volano! Gli puoi attaccare le alucce come nel V1 di Ikki! …Stanno per atterrare nel Colosseo!
    Phoenix Neri: Mpf! Avete perso! Uh! Uh! Uh! Non pensavo che sarebbe stato così facile prendervi da dietro!
    Lettore3:Bronzini Sfigati
    Ikki: Aspettate! Chi vi ha detto di intervenire? Quello che dovete fare è prendere l’oggetto che stiamo cercando e portarlo via…
    Phoenix Nero: Sì, l’abbiamo già preso…
    Ikki: Ah! Bastava dirlo, che diavolo! Allora possiamo andarcene! Shun, ti lascerò vivo ancora un po’, perché sì, altrimenti la storia non va avanti!
    Shun (ammiccante): Fratello mio… sembra che tu abbia venduto l’anima al diavolo!
    Ikki: Bene, non voglio sapere tu a chi hai dovuto vendere il tuo corpo per ottenere quell’armatura. Ma guarda te se 'sta principessina rosa doveva essere proprio mio fratello…
    Pubblico: Sono… scomparsi! Sono spariti in un attimo, sia Phoenix che gli altri cinque guerrieri in nero… Chissà se ci siamo immaginati tutto? Ma… a proposito… dove sono finiti gli altri bronzini?
    Hyoga: Uh?
    Seiya: Già, è vero! Dove diavolo si sono cacciati gli altri?




    Ichi: Ce ne avete messo di tempo!
    Ban: Lionet Bombeeer!
    Nachi: Bella raga, quei maranga erano incrastiti di brutto!
    Geki: Eravamo tutti d’accordo di cadere a terra al primo colpo! Perché ci avete messo tanto?
    Jabu: Sì, lo so, ma il tizio fru-fru mi dava sui nervi! Dovevo dargli una lezione! Che figura ci facevo di fronte alla mia Regina?
    Geki: Ah! Mi stai dicendo che ti sei fatto menare sul serio? Sei il solito sfigato! Perlomeno anche se fai di testa tua, con te non si corre il rischio di qualche vittoria imprevista. Fortuna che indossavi anche tu la Lego Cloth, altrimenti ci saremmo dovuti dissanguare tutti e cinque per rifarti la cloth nuova.
    Jabu: Che vorresti dire? Le vuoi prendere per caso?
    Geki: Lasciamo perdere. Tra l’altro ti sei pure dimenticato di infilarti gli schinieri. Andiamo a intascarci i soldi delle scommesse, piuttosto! Soldoni in arrivo!
    Nachi: Da paiura! Qui la palmipede, raga! Cioè, però che sbatti che è stato, neh!
    Geki: Ma che ha Nachi? Sembra strafatto!
    Jabu: Boh! Sono arrivati dei tizi strani in nero (dei personaggi completamente nuovi e diversi, accattatavelli!) a interrompere i giochi. Non so cosa gli sia successo perché qualcuno deve avermi colpito a tradimento e ho momentaneamente perso i sensi…
    Geki: Sì, certo, come no…?!
    Jabu: …Quando mi sono ripreso, Nachi era già in questo stato. Come potete vedere non ha nemmeno un livido quindi credo non abbia avuto occasione nemmeno di iniziare il proprio match. In ogni caso abbiamo approfittato del caos che è seguito e mentre tutti erano distratti siamo sgattaiolati via.
    Geki: Pazienza. Dovremmo intascare comunque un bel gruzzoletto da poter dividere in quattro parti uguali. Più un bel gelatone al pistacchio per il nostro Ban!
    Ban: Lionet Bombeeer!!!




    I loro pugni sono in grado di sconfiggere le forbici… ma vengono catturati dalla carta!
    Ogni qualvolta i malvagi infestano il mondo, loro fanno la loro scomparsa!

    Sono…
    i paladini della scomparsa!
    Shion e Dohko gli fanno un baffo a questi!



    Lettore1: Assolutamente fuori continuity!








    CAPITOLO 1
    BLACK SAINTS




    Geki: Bene, ora che abbiamo tirato su un bel gruzzolo possiamo tornare al nostro lavoro di operai.
    Ban: Lionet Bombeeer!
    Jabu: Ahhh! Non vedo l’ora di tornare a casa per scaricare altre foto della mia Regina da Facebook!
    Ichi: Tutto bene Nachi? Ti sei ripigliato?
    Nachi: Sì, ora va meglio, grazie. Cioè, prima ero troppo piegato come una graziella, ma ora ci sto dentro un cifro!
    Geki: Nachi, ma cosa…
    All’improvviso il gruppetto viene circondato da delle figure misteriose, ma così misteriose, ma così misteriose che…
    Lettore1: Ma smettiamola con ‘sti ricicli, si capisce subito chi sono!
    Figure misteriose: Siamo i cinque bronzini sfigati in versione nera! Siamo uguali a voi, ma neri! Siamo personaggi completamente nuovi e diversi e con un pisello enorme. Ora consegnateci i pezzi della Fake Gold Cloth del Sagittario!
    Ichi: La Gundam Cloth, vorrete dire! Hi! Hi! Hi!
    Lettore1: Ecco, appunto, i Black Saint… Ma basta!
    Lettore2: Sempre a rosicare. In fondo Saint Seiya è questo, che altro doveva inventarsi l’Autore? E poi il fatto che abbiano la stessa faccia dei protagonisti è stato sicuramente imposto dalla Crudele Loggia degli Autori di Saint Seiya!
    Jabu: E così siete Saint neri, eh? Cercate rogne? Fatevi sotto! Vi faccio fuori con un dito del piede!
    Nachi: Oh, baluba, non ce l’abbiamo mica noi la ribonsa!
    Black Hydra: Capo, mi sa che ha ragione lo sfattone, non hanno nulla questi! E poi sono così brutti! Hi! Hi! Hi!
    Jabu: Ehi, parlo con voi! Io vi sdereno!
    Black Bear: Eh, no! Ancora una volta, no! È sempre la stessa storia! Per tenerci buoni ci hanno mandato dietro a quelli inutili!
    Black Wolf: Che sfiga!
    Jabu (indossando la sua cloth (quella vera) con una serie interminabile di effetti speciali e lens flare che farebbero invidia a J.J. Abrams e M. Okada messi insieme): Inutili a chi? Non sapete che non solo le nostre armature si trasformano ma si possono unire a formare un super megazord alto come una galassia? Se non avete paura di questa potenza, fatevi avanti!
    Black Unicorn: Ahh! Così non compariremo mai nella trama principale! Come hanno potuto estromettere me, il personaggio più importante?! Cercano rogne?
    Black Lionet: Black Lionet Bombeeeer!
    Black Bear: Va be’, pazienza, leviamoci da qui!
    Jabu: Ehi, dove andate! Non scappate! Ora vi piglio! Al galoppooooo!
    Geki: Fermo Jabu, dove vai?
    Nachi: Che bauscia!
    Geki: Forza, recuperiamolo. Se gli lasciano almeno la cloth integra possiamo provare a rivenderla su eBay a qualche cosplayer di second’ordine.
    Ragazza nera: Fermatevi, ve ne prego! Aiutatemi!
    Nachi: E questa sbombettina?
    Ban: Lionet Bomber?
    Lettore1: Ora parte il solito drammone! Una storia di maz¬zate e non c’è manco una mazzata!
    Arriva anche un maniaco in grembiule. Vedendo i quattro bronzini getta via il grembiule.
    Black Sagitta: Come avrete già capito leggendo a inizio paragrafo sono Black Sagitta. Sono come il Silver Saint di Sagitta, ma nero e quindi con un pisello più grosso. Non riuscirete ad attraversare neanche il palazzo del Montone Nero. Prendete! Black Phantom Arrow!
    Ban: LIONEEEEET… BOMBEEEEERRRR!!!
    Nachi: …Oh Ban, cofano che non sei altro, puoi anche piazzarlo ‘sto colpo fuffa una volta tanto invece di abbaiarne solo il nome! Un agricolo come l’Africa Saint della Freccia riesco a mandarlo alle quaglie persino io. Tié, beccati sta centra!
    Black Sagitta: BUUUUARGHHH!!!
    Nachi: Esagerato…
    Geki: Accidenti, la gnugna nera è stata infilata da una freccia!
    Ban: Lionet Bomber?
    Gnugna nera: Uhhnn…
    Black Sagitta (moribondo): È inutile! Nessuno riuscirà ad estrarre quella freccia. Soltanto il Black Pope può estrarre quella freccia perché sì, perché se no la storia non va avanti. Dovrete attraversare i dodici templi neri in… vediamo un po’, fatemi osservare la gravità della ferita… sentiamo le pulsazioni… la pressione… Direi a occhio e croce dodici ore! Poi la freccia nera si conficcherà nel cuore della gnugna nera e la gnugna nera morirà.
    Geki: Beh, mi sembra tutto un po’ troppo impegnativo per ricavarne solo una freccia d’oro… Ichi, cosa mi dici?
    Ichi: Nulla da fare, capo. Ho provato a raziare il cadavere del Freccia Saint ma aveva solo un paio di spiccioli. Nessun’altra frecce d’oro. Hi! Hi! Hi!
    Geki: Uff! Non resta che strappargliela via dal petto con la forza… Però che schifo! Nachi ci pensi tu?
    Nachi: Papa Neeero…♫ dopo Miss Italia aver un Papa Neero, non mi par…♪ Ah, scusate! No, zero zerella, rimbalzo alla grande. Piuttosto cacciamoci e andiamo ad angappare quello zaino del Jabu!
    Geki: Se proprio dobbiamo…
    Ban: Lionet Bomber!
    Geki: Hai ragione, Ban! Eccolo là, in fondo a quel sentiero!
    Jabu: Uhh… dove sei mia Regina…?
    Jabu penzola da un ramo di un albero privo di sensi e legato come un salame mentre alcuni bambini gli tirano dei sassi. Gli altri bronzini tagliano la fune facendolo cadere a terra in malo modo. Un bambino si avvicina e gli scrive scemo sulla fronte con un pennarello indelebile.
    Nachi: Bella, fratello! I magrebba ti hanno reso uno di loro, alla fine?
    Jabu: Ma che…?
    Nachi: Ti hanno fatto nero!
    Jabu: Ma vaff… No, loro non c’entrano, erano troppo veloci, non sono riuscito a raggiungerli.
    Geki: Ma allora chi ti ha ridotto in questo stato?
    Un altro bambino infila un rametto su per il naso di Jabu.
    Geki: Ah, capisco…
    Geki, Ban, Nachi e Ichi lasciano Jabu legato ancora per un po’ mentre i bambini lo torturano, poi lo slegano giusto per pietà. Vengono raggiunti dalla gnugna nera che si trascina per terra lasciando dietro di sé una scia abnorme di sangue.
    Gnugna nera: Uhhnnn…
    Jabu: Non aiutiamo questa poveretta?
    Geki: E perché dovremmo? Ci guadagniamo qualcosa? Veniamo pubblicati almeno?
    Jabu: Ma non capite? Lei… lei potrebbe essere… la famosa… Regina Nera!
    Gli altri bronzini rimangono agghiacciati da questa battuta. I lettori lanciano a terra il volume presi dalla disperazione; poi, dopo un paio d’ore e dopo un bel gelatone al pistacchio, si fanno coraggio e riprendono la lettura…
    Geki: Beh, tornando a noi… No! Fottesega! Che crepi qui a terra ‘sta tizia. Manco la conosco! E poi dovrei andare a combattere contro dodici sconosciuti? Ma per favore!
    Lettrice1: Se mi fanno vedere almeno Black Scorpio mi smutando davanti all’autore.
    Geki: …Ma ragionandoci un po’ su, forse dovremmo combattere almeno contro il guardiano dell’ottava casa nera! Sì, perché no?
    Mentre si avvicinano ai templi, i bronzini vengono ostacolati da un coso… da una roba che… da un… ecco, come dire… da un… una… un… boh, non si capisce, da un…
    Coso: Sono Fiamma Nera, e appartengo alla stirpe dei nove giganti neri.
    Sì, ecco. Volevo dire quello.
    Fiamma Nera: Sono come un Gigante, ma nero. E con…
    Jabu: Sì, dai abbiamo capito. Smamma o ti demolisco.
    Fiamma Nera: Vi avverto, io sono un Black Dio! Non esiste uomo che possa resistere ai miei poteri! Voi che popolate il Black Santuario non siete degni di timore. In fin dei conti non siete altro che deboli esseri umani! Ebbene?! Chi osa sfidare un Black Dio? Chi è così stolto e malvagio da pensare di poter togliere la vita a un Black Dio? Gli esseri umani dovrebbero avere un’istintiva paura di ribellarsi agli dèi! Voi, creature empie che bla bla bla bla
    Lettrice2: Che meraviglia, un Titano! Che bei disegni! E che dialoghi sublimi!
    Lettrice1: Beh, dov’è allora questo Black Scorpio? L’avevate promesso!
    Lettore1: Che noia! Tanto si sa già come va a finire. È una sciocchezza utilizzare dei protagonisti che si sa già che sopravvivranno fino alla fine della storia. Non c’è manco gusto.
    Fiamma Nera inizia ad emettere fiamme dalle unghie.
    Fiamma Nera: Non vi crucciate! Sarete trucidati in un istante dalle mie sublimi unghie fiammeggianti! Chi ha delle unghie così potenti e belle come le mie? Come quelle di un Dio?
    Lettrice1: Eccolo, eccolo! Ora arriva…
    Fiamma Nera: Tu forse credi di osare competere con le unghie di un Dio?
    Ichi: Io no, si figuri, mio sublime sovrano! Io per sempre suo umile servitore, la mia faccia sotto i suoi piedi! Hi! Hi! Hi!
    Fiamma Nera: Tu, forse?
    Wolverine: Ma… dove caspio sono finito?!
    Fiamma Nera: Non c’è quindi nessuno?
    Ban: Lionet Bombeeer!
    Ban Viene tranciato in due a livello del busto.
    Lettore1: Ma cos…?! È assolutamente fuori continuity!
    Lettore2: Sarà un retcon.
    Lettore1: Che idiozia! Nessuno può retconnare l’Autore originale! Questa storia non ha alcun senso di esistere!
    Fiamma Nera: Miseri mortali. Tornate alla polvere da dove siete giunti! Nessuno è all’altezza delle mie unghie fiammeggianti!
    Lettrice1: Cattivo di un autore! Mi fai soffrire! Se mi dai Black Scorpio, mi spoglio gnuda come un verme.
    Black Scorpio: Chi è che fa tutto questo baccano e disturba la quiete delle dodici case nere?
    Lettrice1: Oh mio Dio! Black Scorpio!!!
    Fiamma Nera: Tu… tu sei il temibile Black Scorpio! Sei come Milo, ma nero. E con un pisello enorme!
    Lettrice1: Oh sì-sì-sì, sono tutta eccitata!
    Black Scorpio: No, non sono Black Scorpio. Non paragonarmi a quel fallito. Io in realtà sono…
    Black Scorpio Specter: Sono Black Scorpio Specter. Sono la versione Black della versione Specter di Scorpio.
    Lettrice1: Sì, sì, sììììì!!! Vieni qua Autoruccio mio, sono tua!
    Black Scorpio Specter: E non solo! In realtà…
    Black Scorpio Specter Crown: In realtà sono la versione Crown della versione Black della versione Specter di Scorpio.
    Lettrice1: Sìììì, prendimi tuuutta!!!
    Black Scorpio Specter Crown: Sì, insomma… la versione da trenta cm, non so se mi spiego… (accattatavillo!).
    Lettrice1: Sono la tua schiavaaaaaa!!! La tua zerbinutileeeeee!!!
    Black Scorpio Specter Crown: Super Black Scarlet Needle!
    Fiamma Nera: Argh! Che doloooreee! …Sì, va be’, dai, pensavo peggio, il dolore è già passato. Come osi, tu, misero mortale, sfidare la volontà degli d…
    Black Scorpio Specter Crown: Super Black Scarlet Needle!
    Fiamma Nera: Argh! Che doloooreee! …Sì, dai, in fondo non è niente, un po’ di Fargan e via. Dicevo: come puoi, tu, cercare di ergerti al di sop…
    Black Scorpio Specter Crown: Super Black Scarlet Needle!
    Fiamma Nera: Ahiahiahiahiai! TUU! Tu dovresti esserci eternamente grato della tua stessa esist…
    Black Scorpio Specter Crown: Super Black Scarlet Needle!
    Nachi: Zio Lupa, questi scimmiati mi stanno troppo asciugando!
    Geki: Non capisci, Nachi? Black Scorpio Specter Crown è un guerriero sensazionale. Uno stratega della guerra. Sta sfruttando il punto debole dei giganti (e di un certo gruppetto di dèi) lasciandolo parlare a vanvera all’infinito intanto che lui gli rifila le sue micidiali punture. Che personaggio incredibile! Che grazia! E quanto è bello!
    Lettrice1: Sììììì, quant’è veeeroooooo!!!
    Geki: Ecco, adesso gli lancia l’Antares. Il poverino non se lo aspettava. Bum, caduto a terra come una pera cotta.
    Nachi: Boss, non è che puoi forwardare ‘sta telecronaca da un’altra parte? Cioè, devi troppo mollarmi. Già a dover sentire questi pupazzi mi piglia malissimo. Non c’è bisogno che mi pressi così anche tu, neh!
    Ban: Lio… net… Bomb… er…
    Black Scorpio Specter Crown: Black Gigante sistemato! Ma… Il vostro amico sta perdendo un mucchio di sangue! Sono vostro acerrimo nemico ma lo salverò lo stesso perché sì, perché se no la storia non va avanti!
    Lettore1: Ah, ecco, lo dicevo io! In ogni caso è una scemata. Dai, è stato tranciato in due, come fa a essere ancora vivo?!
    Lettore2: Suvvia! Come se fosse il primo Saint a essere in condizioni critiche e continuare a vivere!
    Black Scorpio Specter Crown: Ecco ora spingerò i suoi shinooten, i punti su cui agire per fermare l’emorragia.
    Black Scorpio Specter Crown essendo un gigante spiaccica con il suo dito gigante il mezzo busto di Ban.
    Black Scorpio Specter Crown: Ecco, tra poco riacquisterà i sensi e si sentirà molto meglio…
    Lettore1: Okay, mi sa che è morto. Come la mettiamo ora? È tutto fuori continuity, è tutto da buttare via!
    Lettore2: No, dai non sarà morto sul serio.
    Geki: Ban… è morto!
    Lettore1: L’ha detto un personaggio, quindi è così.
    Lettore2: Beh no, mica è detto! Il personaggio potrebbe sbagliarsi.
    Lettore1: Ma anche no. È chiaramente l’autore che sta parlando per mezzo del personaggio per comunicarci un’informazione ben precisa. È scritto nero su bianc…
    Geki: MA STATE UN PO’ ZITTI PER FAVORE? Non sapete semplicemente godervi la storia e basta?!
    Lettrice1: :(
    Geki: Ehmm… E Scorpio è un gran figo, non c’è che dire…
    Lettrice1: Sììììì :))))))) <3 <3 <3
    Geki: Ban, amico mio, ti ricorderemo per semp… Uhh, mi è venuta una fame… Forza, ragazzi! Ora che è tutto risolto mettiamo qualcosa sotto i denti e poi torniamo al nostro lavoro di operai.
    Gnugna Nera: Uhnnn…
    Black Scorpio Specter Crown: Addio, valorosi. Ma state attenti! A quanto pare il Gran Sacerdote (quello di Atene) sta inviando dei sicari per fare fuori Saori e voi bronzini. Vi odia.
    Nachi: Che sfiga!
    Jabu: Mia Regina…


    Testo: Lameks
    Illustrazioni: Sekishiki - galleria deviantart: sekishiki.deviantart.com
    Ultima modifica di lameks; 01-04-2015 alle 15:32

  2. Top | #2
    Moderatore Globale L'avatar di AntaresHeart07
    Data Registrazione
    09-05-2013
    Località
    Ostuni (Br)
    Messaggi
    3,917
    Cosmo
    11366
    Taggato
    982 Post(s)
    Leone
    AntaresHeart07 è offline

    Re: Bronzini Sfigati

    Sono ragazzi misteriosi. Alcuni di loro sono così misteriosi, ma così misteriosi, ma così misteriosi che…
    …È un mistero!
    Non avevo mai letto una fanfiction più delirante Appena potrò per te
    Bronzini Sfigati
    « Pur essendo gravemente ferita, una fata che avrebbe dovuto cadere al tappeto, danzava. Proprio come un dignitoso fiore scarlatto in tutta la sua gloria. Questa è Titania » Youtube AntaresHeart07

  3. Top | #3
    Specter L'avatar di Altea
    Data Registrazione
    11-03-2014
    Località
    Santuario
    Messaggi
    2,201
    Cosmo
    2246
    Taggato
    925 Post(s)
    Leone
    Altea è offline

    Re: Bronzini Sfigati

    Spassosissima!

  4. Top | #4
    God Warrior L'avatar di valeria20
    Data Registrazione
    05-06-2014
    Località
    'янσαи'
    Messaggi
    902
    Cosmo
    2409
    Taggato
    624 Post(s)
    Pesci
    valeria20 è offline

    Re: Bronzini Sfigati

    divertentissima meriti un
    Bronzini SfigatiBronzini Sfigati

  5. Top | #5
    Steel Saint L'avatar di lameks
    Data Registrazione
    23-01-2015
    Località
    Padova
    Messaggi
    96
    Cosmo
    1067
    Taggato
    36 Post(s)
    Pesci
    lameks è offline

    Re: Bronzini Sfigati

    Grazie ragazze, sono felice che abbiate apprezzato. Il primo capitolo forse è uno dei più deliranti di tutti. Anche in questo nuovo capitolo i deliri non mancheranno ma qui inizierà pian piano a delinearsi anche la trama portante del primo volume!

    Come sempre il testo è mio e le illustrazioni del prodigioso Sekishiki!


    ***********************************




    Moses: ECCO SEIYA, ORA VA ALL’ALTRO MONDO INSIEME A TUA SORELLA MARIN!
    Seiya: COSA?! …SORELLA!
    Asterion: UH! ATTENTOMOSESSEIYAHAANCORAINTENZIONEDIATTACCARTI!
    Moses: COS?! CHE HAI DETTO?
    Asterion: EH! SCUSA! DEVO PARLARE SUPER VELOCE SE NO NON FACCIO IN TEMPO AD AVVERTIRTI. ORA CERCO DI PARLARE UN PO’ PIÙ PIANO… DICEVO: OCCHIO… CHE SEIYA… TI STA PER COLPIRE!
    Moses: TU DICI? È ASSURDO CERCARE DI PORTARE UN ATTACCO IN QUELLA POSIZIONE! DOVREBBE AVERE LE ALI PER RIUSCIRCI!
    Kiki: PRENDI, SEIYA!
    Seiya: AH! UNA RED BULL! PROPRIO QUELLO CHE CI VOLEVA! …Ahhhhhh!
    Moses: C-COME?! È COME SE FOSSERO APPARSE DELLE ALI SULLA SCHIENA DI SEIYA! GAAAH! IL MIO PUGNO È STATO DISTRUTTO!
    ASTERION: MOSES, IL PROSSIMO ATTACCO DI SEIYA È… ACC… A PARLARE COSÌ PIANO NON POSSO AVVISARLO IN TEMPO. MA PER FARE CERTI COMMENTI IDIOTI FACCIO SEMPRE IN TEMPO, YEAH!
    PIPUM - PIPAM !


    Jabu: Ma chi è che fa tutto ‘sto casino in spiaggia?! Non si può stare tranquilli neanche un secondo?! Non sanno combattere senza continuare ad urlare?! Ora vado lì e li asfalto tutti!
    Nachi: Tranzillo fratello, teichitiise! Ci shiftiamo un po’ più in là. No problema, fratello!
    Geki: Nachi ha ragione. Evitiamo di cercarci problemi inutilmente, tra un po’ parte l’aereo per tornare a casa e sarà meglio per tutti non perdere tempo prezioso. Siamo venuti in spiaggia per rilassarci e ci rilasseremo!
    Nachi: Ben detto, fratello!
    Geki: NACHI NON SONO TUO FRATELLO, SMETTILA DI CHIAMARMI SEMPRE COSÌ!
    Nachi: Scialla, fratello, vai sereno! One world, one burning blood. Siamo tutti fratelli!
    Geki: E PIANTALA ANCHE DI PARLARE IN QUEL MODO ASSURDO! È DALLE GALAXIAN WARS CHE NON LA SMETTI UN SECONDO!
    Ichi: Quasi quasi lo anestetizzo con le mie zanne! Hi! Hi! Hi!
    Nachi: Bella, fratello, un bel viaggetto ci sta tutto preciso preciso!
    Jabu / Ichi / Geki: NON SIAMO TUOI FRATELLI!
    Asterion: Ma quanto casinari sono quelli lì?! Ti va di spostarti un po’ più in là che stiamo un po’ più tranquilli?
    Seiya: Sì, perché no? Andiamo di là. Tra l’altro c’è anche una bellissima vist… Ma che ti rispondo a fare?
    Asterion: Perché sei scemo. Ora andiamo. …A chi toccava colpire?
    Marin: Blublblblubll…




    CAPITOLO 2

    SILVER SAINTS




    Geki: Ok, forse potremmo sistemarci da quella parte…
    Ichi: No, capo, guarda bene, ci sono già Hyoga e un altro tizio che si picchiano. Meglio non disturbare. Hi! Hi! Hi!
    Geki: Maledette spiagge pubbliche, sono sempre così affollate! Ok, allora mettiamoci là, quei tre mi sembrano dei tipi piuttosto tranquilli.
    Nachi: Piece and Love! Disturbiamo mica, neh? One beach, one cosmo!
    Shaina dell’Ofiuco: …Mpf!
    Nair, Sacerdotessa guerriero della Gru: Benvenuti, bei maschioni!
    Mishima della Coppa: Siate i benvenuti! La spiaggia è di tutti! Perdonate solo una domanda, non vorrei essere inopportuno… Voi non è che per caso avete visto in giro quattro Saint bronzini? Ci è stato riferito che sono sfuggiti ad una esplosione del monte Fuji e li staremmo cercando per trucidarli selvaggiamente…
    Geki: Il monte Fuji è esploso?! Ecco perché mezza Tokyo è distrutta! E io che pensavo fosse colpa di un reattore nucleare sfuggito al controllo…
    Ichi: Come, non lo sai, capo? Pare che per simili imprevisti esista un sistema di sicurezza chiamato Aiolia. Hi! Hi! Hi!
    Mishima: Li avete visti oppure no? Cosa sono quei Pandora Box che portate sulla schiena? Non sarete mica voi i…
    Geki: Noi i bronzini? Che assurdità! No… noi siamo… siamo…
    Jabu: I Cinque Samurai!
    Ichi / Nachi / Geki: Idiota…
    Mishima: I Cinque Samurai, eh? E dove sarebbe il quinto, di grazia?
    Ban: Lionet Bombeeeer!
    Mishima: Uh! Questo mi sembra di averlo già visto da qualche parte…
    Geki: Ma… Tu… Ti riconosco! Sei il fratello gemello di Ban! Ti chiami come lui e sei uguale spiccicato a lui, ma hai gli schinieri della cloth di una tonalità leggermente più sbiadita e questo ti rende un personaggio completamente nuovo e diverso e assolutamente impedibile! Accattatavillo!
    Lettori (in coro): Ma è stupendo! Non può assolutamente mancare nella mia collezione!
    Ichi: Sapete ragazzi? Ho un incubo ricorrente. Sogno che siamo tutti ad una sorta di asta e noi siamo la merce in vendita. C’è una passerella sulla quale facciamo delle scenette stile cosplayer durante le quali ci mettiamo in pose assurde met*tendo bene in evidenza i muscoli e le chiappe. Poi la gente ci compra e ci infila dietro una vetrinetta nella posizione che gli è piaciuta di più…
    Jabu: Dimentichi che fai questi sogni perché sei pazzo.
    Ichi: Ah, già, è vero! Hi! Hi Hi!
    Mishima: Sto perdendo la pazienza. Shaina, tu cosa ne pensi? A me quello chiamato Ban ricorda qualcosa… Però…
    Shaina: No, non sono quelli che cerchiamo. Conosco il Pegaso e in mezzo a loro non lo vedo. Questi credo siano i cinque partecipanti più sfigati delle Galaxian Wars. Secondo gli ordini del Pope dovremmo fare fuori anche loro. Senza contare che oggi sono piuttosto irritabile e ho voglia di ammazzare qualcuno…
    Nair: Uh! Shaina, cattiva! Li vuoi sempre tutti tu! Ma… ops, mi è caduta la maschera…
    Mishima: Oh, no! Di nuovo!
    Nair: Accidenti, mi avete vista tutti, ora dovrò uccidervi o… slurp, amarvi in gruppo! …Facciamo la seconda, zi?
    Nachi: Ué sorella, tu sei troppo avanti!
    Lettrice2: Lo sapevo! Questi nuovi autori non sanno fare altro che fan-service gratuito a tutto spiano. E dopo una scena del genere non venitemi a dire che questa non è una storia hentai come quelle che leggete di solito!
    Lettore2: Ma che c’entra? Questa scena non significa nulla! Anche il Kuru nel volume diciannove ha disegnato una Pandora un po’ scosciata!
    Shaina: Basta perdere tempo! THUNDER CLAW!
    Ban: Lio… net Bomb… er…
    Nachi: Oh, no! Hanno scartavetrato a morte Ban!
    Jabu: Brutti bastardi!
    Geki: Presto, tutti quanti! Veestiiizioooone!
    CLING – CLANG !
    Jabu: Oh, bene! Con la mia strepitosa armatura va molto meglio! Prendete questo! Al galoooppooooo!
    Shaina si sposta quel tanto che basta per evitare Jabu, che finisce per sbattere la testa contro una campana di vetro, perdendo i sensi (perché sì).
    Nair: A te invece ci penso io, che ne dici orsacchiottone?
    Geki: Ma sì, perché no? Vieni qua topolona mia, lasciati abbracciare!
    Nachi / Ichi: GEKI, NOO!!!
    C R O O K
    Geki: Oh no… non volevo… l'abitudine… tutto quel tempo nei boschi, solo soletto con gli orsi…
    Segue una lunga sequenza di immagini in Flashback (censurate con piccole lineette nere ben localizzate) che destano disappunto nella Lettrice2 e non solo…
    Shaina: Maledetti! Ora vi ammazzo tutti!
    Mishima: Aspetta Shaina, lascia che ti aiuti!
    Shaina: Non ce n'è bisogno! Non vedi che sono delle nullità?
    Mishima: Insisto per aiutarti! Te lo chiedo come favore! Devo dimostrare ad Asterion che il mio potere è molto più figo del suo.
    Mishima mette le mani a conchetta, le riempie di acqua di mare e ci guarda dentro.
    Shaina: Allora… cosa vedi?
    Mishima: Dici cosa.
    Shaina: Cosa?
    Mishima: Ha! Ha! Ci cascano sempre tutti.
    Shaina: Non farmi ripetere le stesse cose! Oggi non è giornata, quindi attento a non irritarmi! Grrr!
    Mishima: Okay, okay… (accipicchia, quant'è scorbutica…) Dunque… vedo… vedo… Ah, sì, ecco! La cloth del crestone va in mille frantumi!
    Shaina: Ottimo! Provvedo subito!
    Ichi: UAARGH!
    Mishima: E ora… vedo… vedo… ti vedo perplessa…
    Shaina: Sicuro sicuro di essere poi così utile?


    Intanto Jabu recupera i sensi…
    Jabu: Ahh, che male! Ho la testa che mi gira tutta! Mi conviene riposare un poco… Mi rifugerò all'interno di questa cupola di vetro. Sì, qui starò al sicuro per un po'… Ma… Cosa…?! Non riesco a respirare…
    Antlia della Macchina Pneumatica (con una maschera per l'ossigeno): Uh! Uh! Uh! Sei caduto nella mia trappola. Sono Antlia della Macchina Pneumatica. Come suggerisce il nome della mia costellazione, uno dei miei due poteri consiste nel rarefare l'aria all'interno di una campana di vetro.
    Jabu: Argh! Dovevo immaginarlo!
    Antlia: Ma… un momento… Tu… sei Jabu?!
    Jabu: …Maestro?
    Lettore1: E te pareva…


    Nel frattempo…
    Mishima: “E adesso eccovi il colpo di grazia!”
    Shaina: E adesso eccovi il colpo di grazia! …La vuoi smettere, per piacere?
    Lettore1: Dai, che se Athena vuole arrivano un po' di mazzate…
    Nachi: Bella, fratelli. Non voglio fare il sentimentale, ma è stato troppo uno sbuzzo conoscervi!
    Geki: Nachi, quante volte devo dirtelo che noi non siamo…
    Mishima: Uh! Uh! Uh! A quanto pare qualcuno di voi ha già intuito cosa si cela dietro il segreto delle vostre origini…
    Geki: Segreto? Quale segreto?
    Lettore1: Nooooo!


    Nel frattempo…
    Antlia: Jabu, tu… il peggior allievo che io abbia mai avuto. Sei la vergogna della mia scuola! Scommetto che non hai ancora risolto quel tuo problema di sottomissione nei confronti delle donne!
    Jabu: Ecco, io… veramente…
    Antlia: Sei uno scemo di prima categoria!
    Antlia tira uno sberlone a Jabu che fa volare via il suo diadema rivelando la scritta sulla fronte scemo.

    Bronzini Sfigati

    Jabu: Maestro… io… a dire il vero non ho mai dimenticato i suoi insegnamenti…
    Lettore1: No, ti prego, non un altro Flashback!
    Flashback!
    Lettore1: MA PORCACCIA DI QUELLA…
    Antlia: Allora, ancora una volta… prendi quel manichino… immagina che sia una bella donna… cosa devi fare?
    Jabu: Ecco… vediamo… è giusto così, maestro?
    Antlia: Ma che schifo! È disgustoso! Cosa hai in quella testaccia bacata? Di questo passo non riuscirò mai ad insegnarti il mio potere di stantuffamento (ovvero il mio secondo e più grande potere)… Per fortuna non è qui ad osservarci il mio vecchio maestro… altrimenti l'infamia cadrebbe su di me come tuo insegnante… Oh, maestro… dove è finito, maestro?
    Lettore1: No, non ci credo…
    Flashback!
    Lettore1: NUOOOOO!!!
    Antlia: Ecco, maestro, ne ho stantuffate duecento in un secondo…
    Mitsumasa Kido: Bravo, mio giovane allievo, ma puoi fare di meglio.
    Antlia: Maestro, mi spieghi solo una cosa…
    Mitsumasa Kido: Dimmi, Antlia.
    Antlia: Com'è possibile che io stia avendo un Flashback all'interno di un Flashback di un altro personaggio?
    Mitsumasa Kido: Vedi, Antlia, come ti ho sempre insegnato noi siamo responsabili solo verso noi stessi… Ricordo ancora quando l’essenza dell’universo si palesò ai miei occhi… Quando una piccola infante mi mostrò che la strada da me intrapresa era nel giusto…
    Flashback!
    Il Lettore1 cerca di impiccarsi.
    Mitsumasa Kido: Il giorno in cui la incontrai e la salvai da morte certa non fu un caso… Quella piccola creatura mi condusse fino a lei grazie all’emanazione del suo potentissimo cosmo… Lo stesso cosmo che aveva già guidato la mia ferrea volontà per tanti anni. Noi siamo dei prescelti, mio caro discepolo. Il cosmo, come sai, è all'origine della vita nell'universo. Ogni singolo atomo di ognuno di noi è un microcosmo generato dall'esplosione primordiale. E, dalle origini dei tempi, dalla vita si è sempre generata nuova vita. E l'unico modo per farlo, amico mio, è stantuffare come degli ossessi. Per cogliere appieno l'essenza del cosmo bisogna TROM-BA-RE! Trombare sempre, dovunque e quantunque. È questo quello che ho compreso dopo essere stato pervaso da quello straordinario cosmo! Segui le orme del tuo maestro, Antlia, sii una Macchina Pneumatica e stantuffa più che puoi!
    Antlia: Maestro, di certo non sarò mai alla sua altezza… lei che è riuscito a mettere al mondo tanti di quegli orfani da potergli costruire un orfanotrofio dedicato da dove poterli spedire in pacco celere in ogni angolo più sperduto del mondo.
    Jabu: COSA?!


    Nel frattempo…
    Ichi / Geki: COOSA?! NOI SAREMMO FRATELLI?!
    Mishima: È proprio così. Sapevo che l'avreste scoperto e così ve l'ho raccontato.
    Nachi: Cioè, ma io ve l'ho sempre detto, neh! Cioè, io ‘sta cosa ce l’avevo troppo inside, oh…
    Geki: Quindi… stai dicendo che ognuno di noi avrebbe avuto novantanove fratelli… e che è stato il nostro stesso padre (il vecchiazzo maledetto) a spedirci nei luoghi infernali del nostro addestramento? Mandando a morire la maggior parte di noi?
    Mishima: No, lo vedi che non hai capito nulla? Voi cento orfani siete chiaramente solo una selezione di tutti i vari figli di Kido: quelli più in salute, senza particolari malattie genetiche e disfunzioni, quelli che non sono stati nascosti e portati via dalle madri, ecc…
    Geki: Sì, va be’… ma quanti figli sarà mai riuscito a fare quel vecchio pervertito? Centocinquanta? Duecento?
    Mishima: Sì, grossomodo… contando solo i maschi… E comunque il fatto che siate stati spediti ai quattro angoli della Terra riflette soltanto la strategia difensiva di Athena (non l'avete letto il prologo?). Più i suoi Saint sono forti, più se li tiene vicini; più sono inutili (e numerosi) e più li manda in giro a fare il lavoro sporco. Abbiamo cinquantaquattro bronzini dispersi per il mondo; ventotto Silver Saint che orbitano intorno al Santuario e che al massimo vengono inviati come sicari o per azioni di guerriglia giusto dove necessario; dodici Gold Saint che abitano nello stesso quartiere di Athena e sono posti come ostacolo a chiunque volesse avvicinarla e infine quattro Platinum Saint che ad Athena le stanno proprio appiccicati al ****.
    Geki: Di questi ultimi quattro non ne sapevo nulla…
    Mishima: Non li ha mai visti nessuno. Sono piccolissimi. Come ho detto stanno attaccati alle chiappe di Athena.
    Nachi: Ué, immagino il prurito!
    Shaina: Ehmm, scusate… possiamo riprendere? Oggi non è giornata, avrei voglia di menare un po' le mani…
    Lettore1: Sì… ti preegoooo…
    Antlia: Fermi tutti! Lasciate in pace questi ragazzi!
    Lettore1: Ma vaff…
    Antlia: Loro non sono chi cercate. Non sono bronzini… Loro sono… ehmm… i Guerrieri della Leggenda di Shurato!
    Tutti in coro: CHIII?!
    Jabu: Maestro, non mi faccia il secchione otaku, non è da lei…
    Antlia: Ok, non era molto credibile, ne provo un'altra… Lasciateli stare, loro… sono dalla nostra parte… Sì, è proprio così! Anche loro hanno intenzione di far fuori Saori e i cinque bronzini un po' meno sfigati!
    Mishima: Hmmm… Un attimo che controllo… Vediamo…
    Mishima mette di nuovo le mani a conchetta e guarda nell'acqua di mare…

    Spoiler:  


    Geki: Ah sì?!
    Shaina: Antlia! Gli ordini del Pope sono molto precisi! Vuoi forse disubbidire?
    Antlia: Uh! Uh! Uh! Ma cosa vedo? Due splendide donzelle… e una è anche priva di sensi…
    Shaina: Pervertito maledetto! Cos…
    Antlia si materializza alle spalle di Shaina. La Sacerdotessa Guerriero schiva di lato e si lancia a terra… ma troppo tardi… le mani di Antlia sono sporche di sangue…
    Antlia: Ora capisco perché dicevi sempre che oggi non era giornata… Diciamo piuttosto che non è la settimana giusta del mese!
    Tutti, ad esclusione di Shaina, scoppiano in una fragorosa risata.
    Shaina: Maledetti! Me la pagherete per questo affronto!
    Shaina esce di scena piuttosto stizzita. Mishima nel frattempo ha ripreso a scrutare le acque…
    Mishima: Da quello che mi suggeriscono le acque, mi sa che sto combattendo la guerra sbagliata… ma stando allo Spoiler precedente proprio per questo dovrei in ogni caso fermare i bronzini… Ohhh, non ci capisco più niente… Tu Antlia cosa ne pens… LA SMETTI DI STANTUFFARE QUELLA POVERA GRU?! Va be’, basta. Io mi ritiro. Me ne vado su un'isoletta della Polinesia a farmi gli affaracci miei. Addio.
    Geki: Ma… Ci vai a nuoto?!
    Mishima: Eh! Non vi ho ancora accennato al mio secondo potere! Come forse già saprete, chiunque beva dalla cloth della Coppa può lenire ogni suo male. Questo però vuole anche dire che se bevo acqua di mare mentre indosso la cloth, posso nuotare all'infinito senza rischiare di perdere le forze o di affogare. Non sapete che figata! Beh… Addio!
    Jabu: Sì, sì, certo, tanti saluti… Maestro, ci dobbiamo salutare anche noi. Io e i miei… fratelli… dobbiamo prendere l'aereo per tornare al nostro lavoro da operai. Siamo già in ritardo e…
    Antlia: Jabu, ti affido la Gru. Prenditi cura di lei.
    Jabu: Ma io, veramente, le ho appena detto che…
    Antlia gli tira una pizza incredibile facendo volare di nuovo via il diadema.
    Antlia: Jabu! Ricorda i miei insegnamenti. Non deludermi! Addio.
    Jabu: Ma…


    Nel frattempo, poco più in là…
    Seiya: …Chiunque preferirebbe suicidarsi piuttosto che essere il figlio di Mistumasa Kido… morire dissanguato, perdendo tutto il sangue infetto di quell'uomo!
    Shiryu: Se è così tu non hai problemi!
    Seiya: Uh?
    Shiryu: Tu e io… anzi tutti quanti noi in questa battaglia abbiamo perso tanto di quel sangue… probabilmente nelle nostre vene non resta più molto di Mitsumasa Kido!
    Seiya: What? Cosa state dicendo?
    Hyoga: He! He! Certo che sei più ignorante di un imbuto… Dicono che in una settimana il sangue perso si riformi naturalmente…
    Shun: Se è così, il nostro sangue presto si sarà purificato! Come se fossimo rinati!
    Seiya: Beh, ma allora tu Shun sei il più fortunato di tutti!
    Shun:Uh?
    Seiya: Beh, con tutto il mestruo che perdi ogni mese!
    Hyoga: Ha! Ha! Ha! È vero! Sarai rinato almeno quindici volte! …Rinascendo ogni volta come donnetta piagnona incapace di fare del male a una mosca, si capisce!
    Shiryu: Ha! Ha! È vero! Donnetta come sei avrai un flusso maggiore del Fiume Yuan!
    Seiya: Uah! Ha! Ha! Questa non l'ho capita, ma mi fa ridere lo stesso!
    Nel frattempo Shaina osserva i bronzini da un'altura.
    Shaina: A comu vi mettu i mani r'incoddu v'assuntumu!

    Bronzini Sfigati


    Testo: Lameks
    Illustrazioni: Sekishiki - galleria deviantart: sekishiki.deviantart.com

  6. Top | #6
    Divinità L'avatar di Doc Esse
    Data Registrazione
    05-09-2013
    Località
    La Marca di Ancona
    Messaggi
    8,910
    Cosmo
    20467
    Taggato
    2299 Post(s)
    Capricorno
    Doc Esse è online

    Re: Bronzini Sfigati

    Dissacrante, esilarante, briosa, ben scritta e orchestrata: in una parola, MITICA! Un 'Bravi!' Grande Formato a @lameks e @sekishiki per questa impagabile fanfiction.
    Io esigo ne facciano il cartone animato, altro che Legend of Sanctuary, Omega e Soul of Gold !!!

  7. Top | #7
    Specter L'avatar di sekishiki
    Data Registrazione
    13-03-2012
    Località
    la terra dei vincisgrassi...
    Messaggi
    2,080
    Cosmo
    3557
    Taggato
    140 Post(s)
    Cancro
    sekishiki è offline

    Re: Bronzini Sfigati

    Citazione Originariamente Scritto da Doc Esse Visualizza Messaggio
    Dissacrante, esilarante, briosa, ben scritta e orchestrata: in una parola, MITICA! Un 'Bravi!' Grande Formato a @lameks e @sekishiki per questa impagabile fanfiction.
    Io esigo ne facciano il cartone animato, altro che Legend of Sanctuary, Omega e Soul of Gold !!!
    ben detto Doc!!!
    Grazie del calorosissimo bentornato!!!

    :
    Ambasciatore dell'Alveare siderale dell'Ammasso del Præsepe
    Bronzini Sfigati Bronzini Sfigati Bronzini Sfigati
    Se taci, taci per amore./Se parli, parla per amore./Se correggi, correggi per amore./Se perdoni, perdona per amore./Metti in fondo al cuore/La radice dell’amore./Da questa radice/Non può che maturare il bene. S. Agostino

  8. Top | #8
    Divinità L'avatar di Doc Esse
    Data Registrazione
    05-09-2013
    Località
    La Marca di Ancona
    Messaggi
    8,910
    Cosmo
    20467
    Taggato
    2299 Post(s)
    Capricorno
    Doc Esse è online

    Re: Bronzini Sfigati

    È un vero piacere, paisà @sekishiki.

  9. Top | #9
    Steel Saint L'avatar di lameks
    Data Registrazione
    23-01-2015
    Località
    Padova
    Messaggi
    96
    Cosmo
    1067
    Taggato
    36 Post(s)
    Pesci
    lameks è offline

    Re: Bronzini Sfigati

    Citazione Originariamente Scritto da Doc Esse Visualizza Messaggio
    Dissacrante, esilarante, briosa, ben scritta e orchestrata: in una parola, MITICA! Un 'Bravi!' Grande Formato a @lameks e @sekishiki per questa impagabile fanfiction.

    Grazie, troppo buono Doc!
    Ed è anche un onore. Mi serve un po' di tempo per entrare bene nello spirito del forum e dei suoi utenti, ma ho iniziato ad adocchiare le tue opere nel topic "What if" e sono spettacolari. Pian piano me me le guardo tutte!


    Io esigo ne facciano il cartone animato, altro che Legend of Sanctuary, Omega e Soul of Gold !!!

    Una volta ho anche sognato che avevano fatto il cartone, ma la Toei aveva stravolto tutto, erano episodi al 100% autoconclusivi e piuttosto piatti e i disegni erano appena sufficienti
    Spoiler:  
    Ultima modifica di lameks; 09-04-2015 alle 03:51

  10. Top | #10
    Divinità L'avatar di Doc Esse
    Data Registrazione
    05-09-2013
    Località
    La Marca di Ancona
    Messaggi
    8,910
    Cosmo
    20467
    Taggato
    2299 Post(s)
    Capricorno
    Doc Esse è online

    Re: Bronzini Sfigati

    Citazione Originariamente Scritto da lameks Visualizza Messaggio
    ....Una volta ho anche sognato che avevano fatto il cartone, ma la Toei aveva stravolto tutto, erano episodi al 100% autoconclusivi e piuttosto piatti e i disegni erano appena sufficienti
    Spoiler:  
    Un pó quel che è successo a Leo Ortolani col cartone di Rat-Man...
    P.S. grazie a te, sono contento che "Uottiff...?" ti piaccia. Presto ne arriva un altro.

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il colpo più potente tra i bronzini?
    Di Phoenix nel forum Saint Seiya Anime
    Corsa alle Dodici Case
    Risposte: 139
    Ultimo Messaggio: 29-11-2015, 13:08
  2. Douko, Leggendari, e nuovi bronzini
    Di Kiki1 nel forum Saint Seiya Omega
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 11-03-2014, 12:58
  3. il piu' bello tra i bronzini
    Di juniorjack84 nel forum Myth Cloth Universe
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 25-05-2011, 19:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •