Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: [artbook] - 001 - cosmo special

  1. Top | #1
    Bannato
    Data Registrazione
    27-10-2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,649
    Cosmo
    1692
    Taggato
    22 Post(s)
    Pesci
    Ikky276 è offline

    [artbook] - 001 - cosmo special

    GLI ARTBOOKS
    Gli artbooks sono una consuetudine in Giappone ed accompagnagno regolarmente le serie di maggior successo. Si tratta di libri, di diverso formato ma solitamente abbastanza grandi, che contengono disegni inediti e, il più delle volte, anche interviste agli autori, schizzi preparatori, dietro le quinte, biografie, schede dei personaggi e materiale vario, oltre ovviamente a varie pubblicità. Per quanto riguarda i Cavalieri dello Zodiaco, esistono otto artbooks ufficiali: Jump Gold Selection 1, 2 e 3, Hikari, Hades Sanctuary, Cosmo Special, Burning Blood e Sora. I primi cinque sono incentrati sull'anime, mentre gli ultimi tre si basano sul manga. Burning Blood è particolare in quanto copre non solo i CdZ, ma tutte le serie principali di Masami Kurumada.

    OOO ---------------------- OOO

    COSMO SPECIAL

    [artbook] - 001 - cosmo special

    Stampato nel 1988, è il più importante tra gli artbooks del manga e contiene diverso materiale extra, tra cui i profili dei personaggi, alcuni giochi, una minienciclopedia e, soprattutto, il famoso ipermito, che racconta la storia dell'origine dell'universo nei CdZ. Oltre metà artbook è però occupato da due o tre capitoli di Otoko Zaka, un manga minore di Kurumada basato su una guerra tra gangs. In totale, sono quasi 200 pagine, di cui circa la metà a colori. Essendo uscito mentre il manga era ancora all'inizio della serie di Nettuno, non include gli eventi conclusivi di quest'ultima, nè tantomeno la serie di Hades. Le prime pagine sono formate da delle cartoline, una foto di gruppo dei protagonisti ed un poster con le armature dorate. Si passa poi al Road Game, una specie di gioco dell'oca da fare con dadi e segnalini, da ritagliare dalle pagine successive. Anche se le regole sono interamente in Giapponese, si deduce che è una specie di riassunto della serie dall'inizio fino alla battaglia contro Arles, ed infatti il tabellone riprende i cavalieri neri, d'argento e, soprattutto, d'oro. A questo punto inizia la sezione con le illustrazioni, formata da quattro pagine con i principali scontri dei protagonisti fino a quel momento (metà della serie di Nettuno) e da alcune pagine che spiegano la divisione in caste dei Cavalieri di Atena, descrivendole brevemente tutte e tre, e parla del Grande Tempio. La cosa più interessante di queste pagine è un'immagine che dovrebbe fare da mappa al Santuario, sebbene tutti gli edifici appiano ammucchiati tra loro e rinchiusi in uno spazio ristretto. Seguono 17 pagine di riassunto degli eventi fino a quel momento, sempre a colori, con varie note a margine sugli scontri raffigurati accanto. A questo punto ci sono cinque pagine abbastanza particolari, perchè presentano delle battaglie immaginarie, alcune anche bizzarre, accompagnate da un riquadro con il "pronostico del Vecchio Maestro", in cui Kurumada spiega come andrebbero a finire. C'è da dire però che anche nei casi in teoria più ovvi, l'autore non si sbilancia molto, ricordando sempre come cosmo e motivazioni possano permettere ad un cavaliere più debole di sconfiggerne uno più forte, e quindi il pronostico si riduce ad un "xxx è in vantaggio ma yyy potrebbe comunque vincere". I duelli sono: Pegasus vs Cristal (vantaggio Cristal); Moses vs Geki (vantaggio Moses); Tisifone vs Castalia (in dubbio); Sirio vs Phoenix (in dubbio); Eris vs Fish (vantaggio Fish); Kiki vs Mylock (no comment); Phoenix vs Andromeda (pari); Virgo vs Mur (pari). Dopo alcune pubblicità, tra cui una del terzo OAV dell'anime, si arriva alla parte più interessante dell'artbook, ovvero l'Hypermyth, otto pagine a tinta rossa in cui sono narrate le antiche guerre sacre e la nascita dei cavalieri (vedi link in basso per la traduzione completa). All'hypermyth segue il primo, lunghissimo capitolo di Otoko Zaka, interamente in bianco e nero, a sua volta seguito da una mini-enciclopedia dei personaggi, contenente i dati di base su ciascuno di loro ma nessuna aggiunta rivelante. Syria, Cavallo del Mare e Kira sono gli unici Generali presenti, insieme a TEtis e Nettuno, il che indica esattamente dove fosse arrivato il manga nel periodo in cui questo artbook veniva preparato. Dopo l'enciclopedia, il secondo capitolo di Otoko Zaka ed alcune pagine di posta e curiosità chiudono il libro.

    Spoiler:  


    OOOOO ------------------ OOOOO

    OTOKO ZAKA

    [artbook] - 001 - cosmo special [artbook] - 001 - cosmo special

    E' un manga in tre numeri realizzato da Kurumada nel 1985. Il titolo significa letteralmente "L'uomo della collina", in riferimento al maestro del protagonista, Jingi. Molto in breve, è la storia di un ragazzo giapponese, Jingi, che adora combattere ogni volta che ne ha la possibilità, ed è sempre vittorioso fino allo scontro con un certo Sho, che lo sconfigge con una sola mano prima di partire per gli USA. Desideroso di aumentare la sua abilità, Jingi si fa allenare da una specie di eremita di nome Kenka, noto come "il demone della battaglia" ed ottiene una forza notevole. Con queste rinnovate capacità, Jingi sconfigge vari capibanda locali, ciascuno a modo suo abile nelle arti marziali, diventando ogni volta il nuovo capo dei loro uomini, fino a formare un clan di più di 500 persone. Al tempo stesso però, Jingi deve difendersi da alcuni sicari mandati da Sho e dai membri del JWC (Junior World Connection), che vogliono metterlo alla prova per vedere se è degno di diventare il capo della sezione del Giappone est. La storia non ha una conclusione vera e propria in quanto il manga fu sospeso al numero 3, e non è mai stato convertito in anime o pubblicato in Italia. Sebbene i primi numeri fossero in effetti molti miseri a livello di caratterizzazione, l'unione dei quattro "eroi" Jingi, Tokichi, Wolf e Ranmaru (questi ultimi sono i tre capibanda che Jingi sconfigge e che poi si uniscono a lui) lasciava intravedere qualche speranza per il futuro. Graficamente, i personaggi sono, come al solito, molto simili a quelli dei cavalieri.

    DISPONIBILE NELLA SEZIONE MULTIMEDIA
    http://www.laquintacasa.com/board/sh...015#post336015

  2. Top | #2
    Bannato L'avatar di Redscorpion
    Data Registrazione
    17-11-2010
    Località
    Portogruaro
    Messaggi
    3,347
    Cosmo
    184
    Taggato
    0 Post(s)
    Redscorpion è offline
    Bel lavoro Ale!!!!! Davvero ti meriti un

  3. Top | #3
    Bannato
    Data Registrazione
    24-11-2011
    Località
    Jamir
    Messaggi
    1,446
    Cosmo
    798
    Taggato
    12 Post(s)
    Ariete
    Ariete è offline
    Quoto Red! Non appena riuscirò a darti un nuovo te lo metto per questo topic

  4. Top | #4
    Black Saint
    Data Registrazione
    24-03-2012
    Messaggi
    53
    Cosmo
    0
    Taggato
    0 Post(s)
    Gemelli
    asterixb12 è offline
    bella locandina l'88 bei ricordi

Discussioni Simili

  1. che il cosmo sia con voi :D
    Di milinguo nel forum Presentazioni
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 06-06-2013, 16:37
  2. Cosmo e sangue
    Di Ariete nel forum Saint Seiya Anime
    Corsa alle Dodici Case
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-08-2012, 11:32
  3. Espandi il tuo cosmo!
    Di Etienne Navarre nel forum Presentazioni
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 13-02-2012, 02:12
  4. [artbook] - cosmo special
    Di Ikky276 nel forum Grafica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-01-2012, 12:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •