GLI ARTBOOKS
Gli artbooks sono una consuetudine in Giappone ed accompagnagno regolarmente le serie di maggior successo. Si tratta di libri, di diverso formato ma solitamente abbastanza grandi, che contengono disegni inediti e, il più delle volte, anche interviste agli autori, schizzi preparatori, dietro le quinte, biografie, schede dei personaggi e materiale vario, oltre ovviamente a varie pubblicità. Per quanto riguarda i Cavalieri dello Zodiaco, esistono otto artbooks ufficiali: Jump Gold Selection 1, 2 e 3, Hikari, Hades Sanctuary, Cosmo Special, Burning Blood e Sora. I primi cinque sono incentrati sull'anime, mentre gli ultimi tre si basano sul manga. Burning Blood è particolare in quanto copre non solo i CdZ, ma tutte le serie principali di Masami Kurumada.

OOO ---------------------- OOO

JUMP GOLD SELECTION


[artbook] - 002 - jump gold selection

E' il primo e più vecchio degli artbooks, edito nel lontano Luglio 1988. E' di 136 pagine, copre la prima parte dell'anime, che all'epoca era ancora in corso, e contiene le pubblicità di materiale come il gioco per console Famicon, i modellini die-cast e la locandina della serie di Asgard. Dopo la copertina c'è un poster pieghevole con i 10 cavalieri di bronzo, poi le prime pagine, a colori, sono incentrate sui cinque protagonisti, con disegni inediti di Araki e qualche informazione. Da pagina 20 si passa ad un riassunto della storia, con l'addestramento di Pegasus in Grecia, gli scontri del Torneo Galattico, l'arrivo dei Cavalieri Neri, lo scontro con Phoenix, Docrates, Morgana ed i vari sicari inviati da Arles, i primi cavalieri d'argento e la rivelazione che Isabel è Atena. A questo punto ci sono quattro pagine promozionali del 3° OAV, dove tra l'altro vediamo la prima colorazione dei Cavalieri di Apollo e l'immagine di quello che sarebbe dovuto essere un duello tra Sirio e Jao, e che poi venne abbandonato. Da pagina 41 in avanti, la carta non è più a colori ma rossastra, e ci sono 6 pagine con la prima Side Story, ovvero un mini romanzo scritto dallo sceneggiatore dell'anime e con qualche illustrazione. Nella fatispecie, questa Side Story è incentrata su Phoenix e Andromeda. A pagina 47 iniziano i riassunti degli episodi, formati per lo più da screen shots dell'anime, sempre rossastri, con qualche riga di riassunto ed alcuni schizzi originali. Ogni episodio occupa una pagina, tranne il primo che ne prende due. In totale sono riassunti gli episodi 1-25, fino a pagina 72. A pagina 73 c'è uno speciale a colori di cinque pagine, sul primo OAV, cui fa seguito un poster doppio con tutti i modellini die-cast, inclusi gli speciali Cavalieri d'Acciaio Neri, Grande Sacerdote edizione limitata e protagonisti in V1 d'oro. Una pagina con tutti i CD usciti fino a quel momento chiude la seconda parte a colori, dopo la quale le pagine sono in bianco e nero. A pagina 81 ci sono gli spartiti delle sigle originali dell'anime e da 82 a 85 delle interviste con i doppiatori. Da pagina 90 fino a 109 ci sono i settei insieme ad alcuni dietro le quinte, come l'immagine del cavaliere che sarebbe dovuto nascere dalla fusione delle tre armature d'acciaio, e che poi venne ignorato perchè considerato inadatto alla serie. Le pagine 110-112 contengono altri dietro le quinte, poi ci sono le interviste e biografie dello staff dell'anime e delle pagine di fanart.


DISPONIBILE NELLA SEZIONE MULTIMEDIA
http://www.laquintacasa.com/board/sh...966#post335966