Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Shiori Teshirogi al Cartoonist 2013

  1. #1
    Bannato
    Data Registrazione
    27-10-2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,649
    Cosmo
    1692
    Taggato
    22 Post(s)
    Pesci

    Shiori Teshirogi al Cartoonist 2013

    Forse non molti di voi lo sapranno ma l'autrice di Lost Canvas lo scorso week-end è stata ospite del Cartoonist festival svoltosi a Nizza dove ha rilasciato un'interessante intervista su uno dei nostri manga Saintseiyani preferiti ^^

    Eccone un'estratto.

    Come mai ha deciso di ambientare la storia di Lost Canvas in Italia? È venuta in Italia per fare delle ricerche per l’ambientazione di quella parte della storia?
    S.T.:Non ero la persona responsabile della storia a quel tempo, era Masami Kurumada che è il vero autore della storia di Saint Seiya. Nel suo manga Tenma e Alone, i due eroi, dovevano incontrarsi a Firenze, così ho dovuto seguire le sue idee, ed ho dovuto ambientare la storia a Firenze all’inizio della storia. Sfortunatamente non sono mai stata in Italia.

    Quali indicazioni ha ricevuto da Kurumada sensei? Riguardavano solamente l’inizio o tutta la storia?
    S.T.:Masami Kurumada mi ha dato una road map, mi ha dato delle scene chiave che voleva vedere nel manga, e alcune indicazioni sui personaggi che ho dovuto seguire. Ma sono stata relativamente libera nel fare quello che volevo. Dato che Lost Canvas è durato per molto tempo, ho finito tutte le indicazioni di Kurumada sensei e mi ha detto ‘Oh, puoi fare quello che vuoi’.

    Hanno realizzato una serie animata basata sul manga di The Lost Canvas, ma la storia è stata accelerata rispetto al manga. Cosa ne pensa dei tagli che sono stati apportati alla storia?
    S.T.:Mi sono molto sorpresa della mancanza di una scena nell’anime, quando Douko, Alone e Tenma stanno parlando, prima di lasciare la città. ‘Oh non l’hanno inclusa!’, sono rimasta molto sorpresa. Ma il lato positivo è che nell’animazione hanno sentito il bisogno di includere delle spiegazioni in alcune scene, e sono stata molto felice di scrivere delle nuove scene che non c’erano nel manga, che sono state fatte esclusivamente per l’animazione.

    E qual’è stata la sua impressione del character design dell’anime?
    S.T.:All’inizio sono rimasta molto sorpresa, perché sapete, Tenma era un po’ più grosso. Il motivo è che ho sempre avuto in mente l’immagine dei personaggi TOEI, che sono molto magri. Ma ho parlato con il regista dell’animazione, una persona molto intelligente per quanto riguarda il disegno, e mi ha detto che voleva fare qualcosa che fosse molto dettagliato e anche un po’ più realistico di quanto era stato realizzato con la TOEI. Sapendo questo, sono in realtà molto contenta di vedere che il design di Lost Canvas è un po’ più realistico.

    L'intervista integrale è qui

  2. #2
    Silver Saint L'avatar di HadesNoKami
    Data Registrazione
    02-03-2013
    Località
    Puglia
    Messaggi
    446
    Cosmo
    392
    Taggato
    0 Post(s)
    Leone
    Il Kuru che con un gesto di estrema stra-fottenza esclama "Aho,fà quello che vuoi" è un tocco di classe.
    Vale di più di tutta l'intervista.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 07-06-2016, 20:07

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •