Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 46

Discussione: Lost Canvas : la perfezione.

  1. Top | #1
    Bronze Saint
    Data Registrazione
    03-08-2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    261
    Cosmo
    15
    Taggato
    0 Post(s)
    Vergine
    SergioDiPegasus è offline

    Lost Canvas : la perfezione.

    In questo forum regna un po' il terrore di finire Off Topic quando si discute di qualcosa.

    Per la mia riflessione su Lost Canvas, apro quindi un topic apposito.

    Dal titolo avrete capito il mio pensiero : Lost Canvas è la perfezione.

    La serie originale (rubiamo a Star Trek la sigla e la chiameremo TOS, The Original Series, per abbreviare), fu concepita in una epoca molto diversa, i primi anni 80 e se non ricordo male, Kurumada, rubacchiando l'idea del Tenkaichi, intendeva fare una sorta di manga in cui guerrieri con armature ispirate alle costellazioni, combattevano in un torneo. Il concept iniziale quindi era quello della Battaglia Galattica. Kurumada, come molti mangaka visti all'opera fino a quel momento, non aveva badato troppo alla credibilità, al realismo e tutta la storia si reggeva sulla genialità dell'idea di fondo. Un po' come quando Go Nagai non stava a pensare troppo a come fosse possibile combinare le 3 Getter Machines dando forma a 3 robot diversi, Kurumada aveva vestito i suoi personaggi con strane tute e calzamaglie bianche, con le armature che ricoprivano davvero poco il corpo. Il design originale dell'armatura del sagittario poi, sembrava davvero quello di un nuovo modello di Goldrake... :D

    Shiori Teshirogi parte dal presupposto che le idee di Kurumada fossero talmente valide che si poteva persino dare una spiegazione sensata a tutto quanto il maestro aveva lasciato sul vago o sul filo del "chissenefrega".

    Questo fa di Lost Canvas un nuovo capitolo che va a riprendere fedelmente gli elementi della TOS, li spiega, li amplia, li giustifica e lo fa in maniera perfettamente in linea con tutta la saga, l'esatto opposto insomma di quel che fa Omega.

    Il design stesso dell'armatura protagonista viene reso credibile unendo elementi dell'originale cloth di Pegasus del manga agli elementi inventati di sana pianta da Shingo Araki. Vediamo per questo Tenma con i gambali di Araki ma con l'elmo-diadema di Kurumada.

    Giusto, esatto, perfetto! La Teshirogi ha quindi pensato a come doveva essere l'armatura di Pegasus iniziale, non scarna e poco credibile come quella di Kurumada, ma nemmeno troppo futuristica come quella di Araki.

    Un altro esempio lampante di un dettaglio che spiega quanto sia stata geniale la reinterpretazione della Teshirogi è il cavaliere del toro : Kurumada ha scribacchiato lì che il suo nome è Aldebaran, senza stare lì a pensare troppo a quanto fosse banale e insensato che un bambino venga chiamato, guarda caso, proprio con il nome della stella principale della costellazione di cui diventerà il cavaliere protetto. Un po' quello che avevano fatto gli stramaledetti adattatori italiani quando avevano deciso arbitrariamente e senza alcun senso di logica e di decenza, che Pegasus su doveva chiamare Pegasus, Andromeda si doveva chiamare Andromeda, Phoenix si doveva chiamare Phoenix ma Dragone si chiamva Sirio e Cigno si chiamava Crystal.

    La Shiori invece ti va a pensare a cosa....ad Aldebaran non come nome reale, ma come una sorta di nome celeste che serviva a proteggere le persone legate alla vera identità del saint del toro. Per la serie "lo chiami Superman e non Clark Kent"....

    ..perciò Rasgado (il signor Strappato?!?!?!) non vuole che lo si chiami così, ma si Aldebaran, come farà il suo successore all'epoca della TOS, quando affronterà Seiya.

    Geniale e semplice.

    E così via con una infinità di dettagli, di elementi presi, ripresi, spiegati e resi perfettamente credibili all'interno della storia, resa ulteriormente fantastica dal meraviglioso anime.

    Ma Lost Canvas, non ha avuto un enorme successo, perchè?

    Io credo il problema di fondo sia che il meccanismo evolutivo-realistico della Teshirogi sia stato semplicemente applicato all'idea di base sbagliata. Non so se questo sia dipeso da lei..ma tant'è.

    Insomma, Saint Seiya si era arenato negli anni 90 : Kurumada aveva disegnato un manga superbo, non graficamente eccellente, ma con idee sempre vincenti e con la seconda corsa nelle 12 case che credo rappresenti il punto più altamente avvincente di tutta la saga.

    (Volete mettere la figata della storia dell'Athena Exclamation?)

    Ma l'hype in generale era scemato e non c'era stata abbastanza convinzione alla Toei per tentare di ravvivare il franchise e trasporre la saga di Hades in anime.

    Furono i fans, di nuovo in parallelo con Star Trek, a convincere tutti che Hades doveva diventare un cartone animato. Anni di lavoro, sacrifici, scleri per vedere Seiya e compagni combattere nell'inferno dantesco, spesso con una resa grafica di livello discreto e non ottimale come ci si aspettava (lo scontro finale tra Seiya e Hades sembra il manga ricalcato con la carta velina...) e poi ci si è evidentemente domandati quale fosse il passo successivo per speculare ancora sul marchio Saint Seiya.

    Hades è stato un vero parto.......e cosa ti va a fare la Teshirogi? Un nuovo capitolo di Hades?

    Invece di puntare su qualcosa di nuovo, di diverso....DI NUOVO le surplice, di nuovo gli specter, di nuovo Hypnos e Thanatos? Ma diamine li avevamo appena visti!!!

    E' lì che si arena Lost Canvas : il taglio adulto voleva appunto essere un invito ai fans di primo pelo, i 30enni che avevano visto i cavalieri da bambini e avevano comprato i pupazzetti. Ci sta, va bene. Ma almeno offri un prodotto completamente nuovo no?
    Per quanto fantastici i disegni, per quanto geniale la storia, per quanto ben caratterizzati i nuovi personaggi, non si poteva buttare lì un'altra divinità greca invece di riciclare Hades e i suoi?

    Episode G aveva avuto l'originalità di costruire qualcosa di completamente nuovo, storie basate sui Gold Saints, in un prequel che non vedrà mai una trasposizione animata data la complessità eccessiva dei disegni che rendono pesantissima la lettura (io stesso l'avevo abbandonato a metà per questo).

    Omega ha il solo pregio di tentare un'altra nuova strada, quella del dio Marte, anche se nella maniera peggiore possibile.

    Lost Canvas, purtroppo ha l'enorme difetto di ripetere, non un capitolo qualsiasi della saga, ma l'ultimo della saga principale, quello raccontato poco tempo prima e con enormi difficoltà, per questo, temo non ha avuto larghissimi consensi dai fans e non vedrà mai la sua conclusione trasposta in anime.

    Immaginate Episodio G disegnato dalla Teshi....sarebbe stata una scelta che rasentava il divino piacere per i fans e senz'altro avrebbe trovato milioni di nuovi appassionati.

    Comunque, seguendo Omega, i difetti di Lost Canvas scompaiono davvero, perciò W SHIORI TESHIROGI!!!

  2. Top | #2
    Specter L'avatar di lonewolf79
    Data Registrazione
    02-04-2011
    Messaggi
    2,089
    Cosmo
    797
    Taggato
    12 Post(s)
    Cancro
    lonewolf79 è offline
    concordo in pieno con la tua analisi, aggiungendo anche la contentezza che lo stesso manga ha una linearità veramente ottima. Oltretutto se si rifacesse il manga della serie classica disegnato da lei, abbiamo la prova tangibile ( le figure di mur , seiya e company) avremmo qualcosa di ancora piu' bello.
    Concorso anche con episodio G, ho letto fino al 34 ( e devo leggere ancora il 35-36) ma il tratto grafico è pesante...

  3. Top | #3
    Bannato
    Data Registrazione
    24-11-2011
    Località
    Jamir
    Messaggi
    1,446
    Cosmo
    798
    Taggato
    12 Post(s)
    Ariete
    Ariete è offline
    A quanto pare non ci capisco niente di Anime/Manga: secondo me il Lost Canvas, pur essendo un buon prodotto sotto alcuni aspetti, non la raggiunge la perfezione. E nemmeno la serie classica, nemmeno il ND, nemmeno l'Omega, nemmeno il G.
    No, seriamente, mi sto preoccupando, ragazzi!
    Mi sono già espressa altrove (c'era un topic sull'argomento in "Il tratto di Kurumada"), però ribadisco una cosa: la Teshi può anche disegnare da dio, ma anche lei fa i suoi begli scivoloni.

  4. Top | #4
    Specter L'avatar di lonewolf79
    Data Registrazione
    02-04-2011
    Messaggi
    2,089
    Cosmo
    797
    Taggato
    12 Post(s)
    Cancro
    lonewolf79 è offline
    mhn per perfezione, almeno io intendo nell' universo saint seiya non anime manga generale.

  5. Top | #5
    Bannato
    Data Registrazione
    09-04-2012
    Località
    Grande Tempio
    Messaggi
    5,148
    Cosmo
    1684
    Taggato
    58 Post(s)
    Gemelli
    Manuela è offline
    Ari son d'accodo con te. La perfezione no, forse la perfezione non esiste. Diciam che cmq molte cose del Lost Canvas son molto discusse e ci son cose che non tornano....

  6. Top | #6
    Bannato
    Data Registrazione
    24-11-2011
    Località
    Jamir
    Messaggi
    1,446
    Cosmo
    798
    Taggato
    12 Post(s)
    Ariete
    Ariete è offline
    Citazione Originariamente Scritto da lonewolf79 Visualizza Messaggio
    mhn per perfezione, almeno io intendo nell' universo saint seiya non anime manga generale.
    Sì, ma il mio pensiero era (esprimo in modo più chiaro e meno ironico), che la perfezione nel Lost Canvas non esiste, così come non esiste la perfezione in qualsiasi prodotto della serie di Saint Seiya. Che poi la perfezione nell'universo manga/anime in generale esista o meno non lo so, non ho ancora letto tutti i manga nè ho ancora visto tutti gli anime del pianeta per poter dire se esiste la perfezione o meno :P


    Citazione Originariamente Scritto da Manuela Visualizza Messaggio
    Ari son d'accodo con te. La perfezione no, forse la perfezione non esiste. Diciam che cmq molte cose del Lost Canvas son molto discusse e ci son cose che non tornano....
    Se prendiamo come canonico l'universo kurumadiano della serie classica, come credo più logico sia, dato che è stato il primo prodotto fatto da cui sono derivati tutti gli altri (ho capito che i prequel e gli spin off possono essere ambientati prima ma realisticamente parlando sono stati creati dopo), certe cose appaiono proprio in contraddizione.

    Molte cose sono discusse, molte cose non tornano e certe cose sono solo delle buffonate. Una tra tutti: Dohko addestrato da un drago (extra: athena exclamation in uno solo!). Santi numi, salvatemi!
    Che poi, parlando di Regulus e dell'AE, se proprio Regulus è tanto figo eccetera eccetera da fare quel colpo in uno solo, allora tutte le dicerie di Saga (cavaliere di Gemini della serie classica), come cavaliere più potente perchè nessuno lo uccide, ma anzi si uccide da solo, eccetera eccetera sono delle cazza*te, visto che lui ha bisogno dei compagni per lanciare dato colpo!

    E questa la chiamate perfezione?
    Boh, ripeto: probabilmente sono io che non ne capisco niente, credo di essere l'unica in sto forum che vede dei difetti sul Canvas!

    L'unica cosa perfetta sono i disegni.
    Che poi, nemmeno lì c'è perfezione. Indubbiamente il tratto è migliore del Next Dimension, del G, perfino della serie classica. PERO' a volte la Teshi si dimentica pure lei le proporzioni e l'anatomia. Senza contare il fatto che Violate non ha una cicatrice nello stesso posto a ogni sua apparizione.

  7. Top | #7
    Specter L'avatar di Siegfried 71
    Data Registrazione
    11-05-2012
    Località
    Asgard
    Messaggi
    2,114
    Cosmo
    191
    Taggato
    0 Post(s)
    Toro
    Siegfried 71 è offline
    Io è da poco che sto seguendo il Canvas,quindi le mie impressioni saranno solo"parziali".I disegni e le ambientazioni sono molto belli(ma Tenma proprio non mi piace come è disegnato),la caratterizzazione molto buona.Però devo dire che comunque la perfezione non esiste,in nessuna forma,ed è pura utopia pensare di ottenerla,sia che si parli di anime o manga,sia che si parli di tutto il resto in generale.Poi io la perfezione dopo un pò la troverei noiosa.....

    la vendetta è l'arma dei deboli,il perdono è l'arma dei forti.

  8. Top | #8
    Silver Saint L'avatar di Aphrodite
    Data Registrazione
    12-08-2012
    Località
    Palazzo dei Pesci - XII casa
    Messaggi
    382
    Cosmo
    186
    Taggato
    3 Post(s)
    Pesci
    Aphrodite è offline
    come fan assoluto di lost canvas dico che la perfezione non esiste neanche lì purtroppo ma ci si avvicina bravo sergio, sono d'accordo con tutto... è ancora non capisco come questa serie sia stata così lasciata ad ammuffire per fare cagate come omega lol

  9. Top | #9
    Bronze Saint
    Data Registrazione
    03-08-2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    261
    Cosmo
    15
    Taggato
    0 Post(s)
    Vergine
    SergioDiPegasus è offline
    Bene gente, è ovvio che parlando di "perfezione" mi sono espresso in maniera troppo vaga.

    Non stavo certamente parlando dell'universo fumettistico mondiale, in generale, ci mancherebbe!!!

    Il concetto di "perfezione" associato a LC è da me inteso come una visione della storia, della caratterizzazione dei personaggi, dei dettagli da curare, delle idee da spiegare che tende a rendere il più possibile credibile e realistico un prodotto.

    Non ho ancora letto tutto il manga, quindi non sapevo dell'Athena Exclamation monouso, ma se le incongruenze nella TOS ci sono e possono, anzi, DEVONO essere perdonate in quanto nel momento in cui venivano concepite appartenevano alla novità, alla voglia di stupire o magari alla frettolosità, all'ingenuità, alla disinformazione, addirittura alla casa di produzione che fa pressioni al povero Masami per fargli dare una mossa, queste non sono accettabili in tutto ciò che è stato prodotto DOPO che la serie è diventata un successone mondiale.

    Se cavalchi l'onda e cadi, non conta se cadi per inesperienza o ingenuità o stupidità, ti fai comunque male perchè cadi dall'alto.

    La Teshi partiva da una base solida, una saga di enorme successo, non da un "vediamo come va".

    Perciò, ecco, diciamo che Lost Canvas tende a rendere credibile, semplice e realistico molto di quello che Kurumada aveva messo lì, tanto per aggiungere ingredienti fighi alla sua creatura.

    Diamine...le scene in cui il sacerdote combatte, richiamando i sigilli di Athena!?!? Goduria pura!!! Questo è ciò che doveva essere Saint Seiya non dico dall'inizio, ma dal momento che poteva permettersi di parlare dall'apice del successo che aveva.

    Non certo armature tutine che si evocano con una pietruzza e scopiazzature da altri manga e film di moda presso gli adolescenti.

    Forse ho sbagliato a usare il termine "perfezione" ma per come la intendo io, LC è senz'altro l'episodio dell'universo Saint Seiya che alla perfezione ci si avvicina di più.

  10. Top | #10
    Specter L'avatar di sekishiki
    Data Registrazione
    13-03-2012
    Località
    la terra dei vincisgrassi...
    Messaggi
    2,080
    Cosmo
    3557
    Taggato
    140 Post(s)
    Cancro
    sekishiki è offline
    Io gente vi quoterei tutti all'unisono!

    E' chiaro che "perfezione" non fosse un termine da prendere letteralmente.

    Tutta la meraviglia, il tratto, la cura di particolari, la caratterizzazione dei personaggi la fanno sembrare ai miei occhi come a molti di voi, la migliore tra le opere saintseiyane.
    Ma del resto molto svarioni sembrano esagerazioni cosmiche. Ari, ti sei dimenticata il salto delle case demoniache, da Marte a Urano (mi pare) dimenticandoci x strada gli Specter che c'erano nel mezzo?! e dovevano pure essere tra i più forti!!!

    Eppure, la butto lì... ma a quante esagerazioni e svarioni ci ha abituato Kuru???


    ----------

    EDIT: Scusate... ma questa notizia vale un'autocitazione!!!

    **Arriva la notizia che stavamo aspettando!!!

    Direttamente dal catalogo Anteprima Panini di novembre!!!

    Uscita prevista 29 novembre
    Tankobon intero a 4,20€**

    Lost Canvas : la perfezione.

    Ambasciatore dell'Alveare siderale dell'Ammasso del Præsepe
    Lost Canvas : la perfezione. Lost Canvas : la perfezione. Lost Canvas : la perfezione.
    Se taci, taci per amore./Se parli, parla per amore./Se correggi, correggi per amore./Se perdoni, perdona per amore./Metti in fondo al cuore/La radice dell’amore./Da questa radice/Non può che maturare il bene. S. Agostino

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. [fanmade] Lost Canvas: The Lost Memory
    Di Ikky276 nel forum The Lost Canvas
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 30-05-2017, 09:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •