Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

  1. Top | #1
    God Warrior L'avatar di Ikaros
    Data Registrazione
    18-02-2011
    Località
    Grande Tempio
    Messaggi
    828
    Cosmo
    201
    Taggato
    1 Post(s)
    Ikaros è offline

    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

    Cari cavalieri e dame all'ascolto oggi propongo l'analisi dei caratteri dei cinque bronze saint protagonisti, ovviamente ne posterò uno alla volta perchè non ho molto tempo quindi perdonatemi, ma è anche un modo per poter commentare e scambiare più agevolemente i punti di vista su i nostri beniamini!

    Incomicncio con

    Pegasus:

    Il carattere di Pegasus, collima con quello del Son goku dell'opera letteraria Saiyuki nella quale il Sanzo, un monaco Buddhista intraprende un viaggio verso occidente(saiyuki appunto) in cui il son goku è la scorrta del monaco( in questo caso la figura scara è Isabel-Athena). Va detto che come in altre trasposizioni animate della leggenda del Saiyuki, il nostro Pegasus (soprattutto nell'armatura V1) usa i colori del suo corrispettivo nel cartone animato Starzinger, il personaggio in questione era Ian Cough, che indossava appunto una corazza rossa bianca, con dettagli neri e gialli. Anche Cough come Pegasus deve scortare la sua principessa verso la strada per la divinità e l'illuminazione, e anch'egli diverrà da ribelle un prode e fedele cavaliere innamorato del sogno di pace condiviso con la sua principessa!
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

    Il carattere di Pegasus è indomito, apprima perchè orfano e ospite (forzato) di Almann di Thule. E' ribelle e mal sopporta limiti o imposizioni, testardo e ostinato Pegasus dimostra forse in questo la sua maggiore peculiarità e virtù, almeno agli inizi. Divenuto cavaliere gli anni di addestramento non solo lo hanno reso forte e sicuro di sé, ma proprio visti gli immani sacrifici, è convinto come tutti i bronze saint coinvolti nella guerra galattica di essere il più forte. Tuttavia la conquista dell'armatura di Pegasus non era stata ispirata principalmente dalla volontà di portare nel mondo la giustizia, ma per un fine egoistico: ritrovare la sorella perduta. Saranno poi le vicende della guerra galattica e la scoperta di una oscurità che converte gli uomini a renderlo un uomo e un cavaliere davvero degno di nome. Il carattere di Pegasus lascia poco spazio per le indecisioni, non ha molti ripensamenti o titubanze e in nome della dea athena combatte esprimendo sempre il massimo della sua virtù guerriera, é anche vero ahimè che però questo personaggio si demoralizza in modo profondo quando è a corto di risorse e necessita quindi più di altri cavalieri di essere sostenuto, da Castalia sua maestra d'armi e dalla Dea stessa. Le donne della sua vita, che lo amano in un certo qual modo che sanno sostenerlo quando ne ha bisogno: il personaggio di Pegasus è a suo modo fragile, molto fragile sebbene determinato e sicuro di sè. Ritengo a mio parere che forse sia insieme a Crystal e Andromeda, quello che tra i saint abbia bisogno di molti aiuti per gestire le situazioni di crisi...a lui per incoraggiarlo appaiono nel corso della serie classica, Athena, Castalia, Ioria, Micene, e persino Gemini nella battaglia contro Thor.

    Pegasus però una volta circondato dall'affetto di coloro che lo hanno riconosciuto come uomo di valore o cavaliere degno di essere sostenuto è pressoché inarrestabile! lo dimostra, anche come affronta Apollo in Tenkai Hen, non da solo, ma con allae sue spalle Athena che gli infonde sicurezza in una battaglia forse già persa in partenza, ma combattuta mai in solitudine! Nell'ora più disperata Pegasus non è mai solo e la consapevolezza di avere amici, compagni di lotta e l'approvazione della sua divinità che gli permette di fare l'impossibile, il cavaliere dell'amore passionale che rifiuta la solidutine!
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

  2. Top | #2
    God Saint L'avatar di Perfido Nettuno
    Data Registrazione
    25-03-2011
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5,160
    Cosmo
    4697
    Taggato
    621 Post(s)
    Sagittario
    Perfido Nettuno è offline

    Re: I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

    Ottima analisi.

    Ma prima che tu arrivi ad Ikki, vorrei spenderci due parole anch'io.

    Dunque...
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]
    Phoenix appare come il classico bel tenebroso di ogni storia anime giapponese che vuole come di consueto un personaggio con luci ed ombre a fianco degli eroi protagonisti.
    E' il caso di moltissimi anime dove un personaggio malvagio ai primordi della storia finisce col diventare non solo un alleato preziosissimo ma addirittura un amico indispensabile. Tanto per citare alcuni casi simili:
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

    In questi personaggi si attua una conversione, che passa sempre per il protagonista di turno che si chiami Seiya, Goku, Ryo, Oliver Acton, Yugi-Oh (anche loro simili per caratteristiche personali e intellettive, e nel caso di Seiya-Ryo si condivide addirittura il colore rosso)...
    Perchè oltre a rappresentare il fascino del personaggio oscuro che si converte alla giusta causa, valorizzano ancora di più gli attributi di giustizia e lealtà del protagonista principale capace attraverso lo scontro diretto con loro di "invogliarli" alla conversione.

    Potremmo citare anche i vari Vegeta e Majin Bu, sempre per Dragon Ball, Rioga per Ranma (anche se non è esattamente un vero personaggio negativo) e moltissimi altri.
    In Ken il Guerriero l'operazione è un po' più complessa. La conversione dei malvagi si attua spesso, ma non prima della loro morte e quindi non diventano mai alleati del protagonista principale.

    Insomma, pare che in ogni buon anime ci sia questa figura ricorrente, ed in Phoenix (Ikki) si nota particolarmente attraverso un processo a ritroso nella sua psiche, molto più curato rispetto ad altri personaggi sopracitati.

    Ikki sembra un tipo asociale e schivo, eppure non manca di presentarsi al momento opportuno per aiutare i compagni. Non saprei sinceramente cogliere nel suo carattere, il confine tra l'effettivo bisogno di uno spazio di solitudine per sè stesso e il "piacere" provato nelle sue apparizioni ad effetto quando la speranza degli altri sta per venire meno.
    Il dubbio che possa trarne soddisfazione in questo atteggiamento soggiunge ogni qualvolta non si unisce fin dall'inizio alle missioni degli altri (quasi sempre) e senza una motivazione valida. Quando viene dato per defunto o la sua armatura è distrutta, ne è parzialmente scagionato, ma in altre occasioni i suoi allontanamenti e successive riapparizioni sono un po' dubbie. E' probabile che gli piaccia davvero agire così.

    Ovviamente si deve considerare il plagio di Arles/Saga quindi la sua conversione ai valori di amicizia e fratellanza è più che altro una liberazione dal giogo mentale a cui viene forzato, più che una vera e propria riconsiderazione delle sue priorità nella vita. Tuttavia menziona spesso davanti agli avversari quanto Seiya e gli altri gli abbiano trasmesso con la loro unione.

    Questa vuole essere solo una piccola sintesi di anticamera per ciò che andrai a dire su Ikki prossimamente.
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]




    "La vita è come una serie di cerchi concentrici in continuo movimento che girano l'uno nell'altro, alla ricerca di nuove combinazioni possibili. Quando ne troviamo una positiva, possiamo solo augurarci che duri il più possibile, ma non possiamo pretendere che resti così per sempre."
    La ruota del mutamento
    Ivan

  3. Top | #3
    God Warrior L'avatar di Ikaros
    Data Registrazione
    18-02-2011
    Località
    Grande Tempio
    Messaggi
    828
    Cosmo
    201
    Taggato
    1 Post(s)
    Ikaros è offline

    Re: I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

    Nulla in contrario Shen, anzi l'anilisi di Phoenix e accorata e lucida al contempo apprezzo moltissimo il contributo a questo spazio che è nato soprattutto per condividere insieme i nostri punti di vista!

    e andiamo avanti con

    Sirio il Dragone

    Sirio il Dragone sin da quando era tra i giovani adottati dal Duca Almann, si distingue per la sua inclinazione alla meditazione e più in generale per non essere "un monello di strada", piuttosto si presenta come un ragazzino riflessivo e introverso in quelle poche scene di flashback in cui compare insieme agli altri suoi amici prima di ricevere la sua destinazione per intraprendere l'addestramento.

    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

    Sirio appare agli inizi della guerra galattica, sicuro delle sue tecniche e della sua corazza, anch'egli ritenendo , come d'altronte tutti i bronze saints,di aver già raggiunto l'apice della forza . Sirio pero è quelloche si definisce un eterodiretto, cioè trova le sue motivazioni per la lotta in ciò che non lo riguarda in maniera strettamente personale. Se ci si fa caso, Il cavaliere del Dragone, dichiara a più riprese di voler vincere la guerra galattica e, nella fattispecie, lo scontro con Pegasus al fine di omaggiare con le sue vittorie il paziente maestro che lo ha reso cavaliere.

    Sicuramente la motivazione di Sirio nel voler diventare un eroe e raggiungere la gloria è finalizzato non ad una diretta celebrazione, ma da un riconoscimento che gli sarà confermato dal suo affezionato maestro.

    La parola che caratterizza il Dragone è, oltre alla riflessione, anche la riconoscenza! Sirio dimostra sempre con generosità incipiente la sua riconoscenza verso chi sta accanto, verso il maestro dei cinque picchi obbedendogli e onorandolo in ogni modo gli sia possibile. Questo perchè il personaggio, come dicevamo ritrova se stesso nel riflesso che gli rimandano gli altri, stimolandolo quindi a fare sempre meglio e tutto il possibile. Ma non agisce mai spinto da un motivo egoistico. La riconoscenza del dragone è leggendaria quasi quanto la sua forza e con Pegasus hanno saldato una amicizia a dir poco epica; che nonostante le molteplici battaglie vede Sirio sacrificarsi molte volte per l'amico! Contro Orion raggiunge l'apoteosi massima, arriva quasi a perdere la vita pur di mostrare a Pegasus dove colpire.

    Ma non da meno Sirio è capace di sacrificarsi anche per Atena, dimostrandole una devozione degna di un vero samurai più che di un guerriero greco: usando la pienezza del dragone pur di sopraffare Capricorn, e addolorato per essere venuto meno alla parola data al suo maestro e sentita sempre come obbligo morale! Sebbene il cuore del Dragone resti scoperto per un centesimo di secondo, ai suoi compagni d'armi è ben visibile dalle sue gesta generose e nobili!
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

  4. Top | #4
    God Saint L'avatar di Perfido Nettuno
    Data Registrazione
    25-03-2011
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5,160
    Cosmo
    4697
    Taggato
    621 Post(s)
    Sagittario
    Perfido Nettuno è offline

    Re: I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

    Insomma, Dragone è il filosofo cinese del gruppetto.
    Bella recensione anche per il suo profilo!
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]




    "La vita è come una serie di cerchi concentrici in continuo movimento che girano l'uno nell'altro, alla ricerca di nuove combinazioni possibili. Quando ne troviamo una positiva, possiamo solo augurarci che duri il più possibile, ma non possiamo pretendere che resti così per sempre."
    La ruota del mutamento
    Ivan

  5. Top | #5
    God Warrior L'avatar di Ikaros
    Data Registrazione
    18-02-2011
    Località
    Grande Tempio
    Messaggi
    828
    Cosmo
    201
    Taggato
    1 Post(s)
    Ikaros è offline

    Re: I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

    Grazie shen, spero riescano a coinvolgere chi legge, lo faccio con la passione di scrivere!
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

  6. Top | #6
    Gold Saint L'avatar di darkschneider1980
    Data Registrazione
    21-01-2011
    Messaggi
    3,638
    Cosmo
    214
    Taggato
    1 Post(s)
    darkschneider1980 è offline

    Re: I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

    mi piace questo topic, soprattutto le affinità caratteriali che trovate con gli altri anime e/o manga.
    postate e postate, le immagini relative agli affini!!!
    per tutti e 2!!!!
    http://www.laquintacasa.com/board/sh...kschneider1980
    Se arruginisce non potrà più trafiggere, se perdi la presa ti taglierà; già l'orgoglio è simile ad una spada!
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

  7. Top | #7
    God Saint L'avatar di Perfido Nettuno
    Data Registrazione
    25-03-2011
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5,160
    Cosmo
    4697
    Taggato
    621 Post(s)
    Sagittario
    Perfido Nettuno è offline

    Re: I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

    Per la gioia di Andromeda, ne ho anche per Shun... ma attenderò la sua recensione prima di esporvi la mia tesi sul suo profilo. Per Ikki non ho resistito!
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]




    "La vita è come una serie di cerchi concentrici in continuo movimento che girano l'uno nell'altro, alla ricerca di nuove combinazioni possibili. Quando ne troviamo una positiva, possiamo solo augurarci che duri il più possibile, ma non possiamo pretendere che resti così per sempre."
    La ruota del mutamento
    Ivan

  8. Top | #8
    God Warrior L'avatar di Ikaros
    Data Registrazione
    18-02-2011
    Località
    Grande Tempio
    Messaggi
    828
    Cosmo
    201
    Taggato
    1 Post(s)
    Ikaros è offline

    Re: I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

    E adesso...

    Andromeda

    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]



    Il cavaliere di Andromeda, o Shun, se preferite il nome giapponese, è il cavaliere di bronzo che all'inizio della guerra galattica riceve il favore del gentil sesso, molte ragazzine smaniano per lui, data la sua bellezza a tratti femminea, ma di sicuro fascino sul pubblico delle giovani sempre alla ricerca del loro idolo. Andromeda è il personaggio che ritengo più controverso, perchè inizialmente dai dialoghi che ha con gli altri bronze, si evinceva un carattere deciso, ma guardingo. Ciò non toglie che eccezion fatta i primissimi episodi, Andromeda si distingue subito per il suo altruismo poichè cerca di far ragionare Sirio e Pegasus sulla sconsideratezza del duellare privi delle loro vestigia. Inoltre è lui a prestare i primi soccorsi a Dragone quando Pegasus lo atterra.

    La prima svolta decisa che delinea nella narrazione il carattere di Andromeda, si ha quando compare Phoenix che trasformato dall'addestramento e dalle manipolazioni di Arles colpisce duramente il fratello e gli altri cavalieri. Da quel momento in poi Andromeda diviene meno deciso in battaglia, più insicuro. Posso ipotizzare che il duro confronto con Phoenix che aveva appena fatto la sua comparsa ha messo in crisi Andromeda in modo significativo. Mi spiego meglio, questo personaggio ha sempre potuto contare sul fratello, ma durante l'addestramento gioco-forza ha dovuto fronteggiare da solo le proprie battaglie e posso ipotizzare che fosse giunto alla guerra galattica con la giusta dose di fiducia nelle proprie risorse. Tuttavia l'improvvisa comparsa di Phoenix, fratello da cui dipendeva e che lo atterra con una facilità impressionante risveglia quasi subito" il complesso di dipendenza da fratello minore".

    Forse il fatto che Andromeda necessiti sempre del Fratello può imputarsi ad un voler dimostargli continuamente quanto egli sia indispensabile nella sua vita, rafforzando così il legame di affetto/dipendenza tra i due, ma soprattutto impendendo ad Andromeda di maturare più in fretta, dato che essendoci nuovamente Phoenix come fratello affettuoso e sicuro ausilio nei momenti di crisi il giovane cavaliere non senta la necessità di far fronte con tutte le sue forze agli avversari. La prova di ciò che dico sta nel fatto che soltanto quando Phoenix sembra essere morto Andromeda riscopre la risolutezza e affronta Fish sconfiggendolo senza neanche poi troppi sforzi...

    Tuttavia un ulteriore evoluzione verso la maggiore risolutezza in battaglia Andromeda la consegue dopo le battaglie in Asgard, soprattutto dopo quella con Mizar, sconfitto anche lui senza troppe difficoltà diciamocelo...Infine Kira(o Io di Scylla) e Syria(o Siren SOrrento) vengono poi sconfitti con grande abilità da Andromeda che appare così risoluto in battaglia, ma sempre molto umano!
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

  9. Top | #9
    Gold Saint L'avatar di darkschneider1980
    Data Registrazione
    21-01-2011
    Messaggi
    3,638
    Cosmo
    214
    Taggato
    1 Post(s)
    darkschneider1980 è offline

    Re: I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

    ottimo caro, ma le immagini degli anime affini?
    http://www.laquintacasa.com/board/sh...kschneider1980
    Se arruginisce non potrà più trafiggere, se perdi la presa ti taglierà; già l'orgoglio è simile ad una spada!
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]
    I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

  10. Top | #10
    Moderatore L'avatar di Andromeda
    Data Registrazione
    13-08-2010
    Località
    Isola di Andromeda
    Messaggi
    3,087
    Cosmo
    4466
    Taggato
    191 Post(s)
    Scorpione
    Andromeda è offline

    Re: I caratteri dei cavalieri di Bronzo [i 5 protagonisti]

    Questo topic è davvero molto interessante e mi complimento con Ikaros per la sua maestria nel descrivere appunto, queste caratteristiche psicologiche o affinità che hanno i nostri amati cavalieri.

    Convengo sul fatto che forse Andromeda è il personaggio che più di tutti, bisogna capirlo nel profondo del suo essere, proprio per questo contrasto tra bene e male che in lui non trova mai pace.

    E' altresì vero che Phoenix è sempre li pronto ad aiutarlo quando necessita appunto il suo intervento, però come ho detto altre volte, non è il solo cavaliere a ricevere un aiuto da un secondo cavaliere, in questo caso suo fratello Phoenix.

    Per Pegasus c'è sempre Castalia che sia attraverso il cosmo o anche fisicamente, ad esempio quando lotta contro Megres, gli si presenta per incoraggiarlo e dargli sempre dei consigli su come condurre la battaglia. Ovviamente da brava maestra qual'è non può fare altrimenti.

    Stesso discorso vale per Dragone.... qui per lui c'è sempre il maestro dei 5 Picchi e addirittura Capricorn che vabbè.... lui e la sua excalibur ormai ci ha stremati le orecchie

    Cristal invece sembra l'unico a dover sempre e solo contare sulle sue risorse, fisiche e tecniche per riuscire in battaglia, quindi lode a lui.

    Phoenix invece come abbiamo detto, soccorre Andromeda quasi sempre ed anche lui, salva eccezione quando stava per essere colpito dal Tridente di Nettuno che li si invertono i ruoli, ovvero Andromeda gli corre in aiuto, fa affidamento sempre sulle sue sole forze.
    E' anche vero però che di battaglie sue personali Phoenix, non è che ne faccia chissà quante. Quindi diciamo che si unisce al gruppo sempre quasi alla fine di ogni battaglia.

    Saluti e bravi ragazzi, continuate così che siete davvero grandiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. i cavalieri di bronzo :)
    Di Firejack nel forum Saint Seiya Anime
    Corsa alle Dodici Case
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 20-11-2017, 12:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •