Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24

Discussione: La personalità di Milo il Gold Saint dello Scorpione

  1. Top | #1
    Silver Saint L'avatar di Emina
    Data Registrazione
    09-10-2014
    Località
    Tuzla, Bosnia
    Messaggi
    574
    Cosmo
    1156
    Taggato
    466 Post(s)
    Sagittario
    Emina è offline

    La personalità di Milo il Gold Saint dello Scorpione

    Ciao a tutti/e,
    cercherò per quanto mi è possibile di postare un topic serio e di analizzare per quanto mi è possibile la personalità di Milo, il noto Gold Saint dello Scorpione.
    Tralasciando le mie considerazioni da fangherl su quanto sia bello, sexy, magnetico, etc voglio cercare di capirne meglio la personalità considerando che le mie informazioni su di lui si basano su ciò che ho viste nelle anime e letto qua e la in rete non avendo mai comprato un manga.
    Milo appare per la prima volta nelle anime episodio 36 al cospetto di Arles e si dimostra subito una persona un pò superba, affermando che sarebbe disonorevole per lui battersi contro un saint inferiore, appare rispettoso nei confronti del grande sacerdote, però riesce a tenergli testa e accetta malvolentieri la missione che questa gli affida e che sarà poi di Ioria.
    In lui c'è comunque un dubbio nei confronti del grande sacerdote, al quale rimane però fedele arrivando a radere al suolo in suo nome l'isola di Andromeda apparentemente abitata da "traditori".
    Visto così Milo sembrerebbe un cieco assassino, una persona sadica e malvagia che si diverte a punzecchiare l'avversario in tutti i sensi sia fisicamente che verbalmente (episodi 60 quando combatte contro Pegasus e Sirio).
    Le sue stesse espressioni ne fanno comprendere lo stato d'animo, sorrisino ironico mentre parla con i due bronzini, sguardo pieno di stupore misto odio quando vede arrivare verso di se il redivivo Crystal e sguardo dolce e compassionevole quando lo salva da morte certa.
    Io ho sempre pensato che Milo fosse cattivo di suo per indole, mi sono ricreduta nel vedere la dolcezza con cui si rivolge a Crystal quando gli parla e gli blocca l'emoraggia, dolcezza che fino ad un attimo prima era celata dal suo atteggiamento serio nei confronti del rivale, un elogio al suo onore ma se non avesse visto il cosmo di Crystal espandersi avrebbe lasciato il rivale agonizzante una pozza di sangue.
    All'avversario Milo lascia la possibilità di arrendersi o morire, ma se quest'ultimo decide di combattere non esiste più alcuna pietà (lo vediamo mentre cammina tranquillo nella pozza di sangue lasciata da Crystal).
    In Hades troviamo un Milo più maturo secondo me, ha constatato sulla sua pelle cosa voglia dire il tradimento da parte di chi credevi fosse dalla tua parte (Arles) e si dimostra attaccato alla dea Athena ad ogni costo.
    Milo è profondamente sicuro di sè, alterna momenti di grande impulso durante i quali fa quello che gli dice il suo istinto (vedasi quanto attacca Kanon contro il volere di Athena, quando lascia l'ottava casa per vendicare Virgo), a momenti nei quali vorrebbe agire ma segue le parole di Athena (nella saga contro Nettuno ferma Ioria dall'agire perchè sa che deve restare lì ed attendere).
    Ha un forte senso dell'amicizia vedasi il rapporto con Camus e quando si sente tradito da quello che evidentemente considerava il suo migliore amico esplode.
    Milo ha una personalità molto complessa che è difficile riassumere in poche righe...Ci sarebbe moltissimo altro da dire di lui, ogni suo comportamento potrebbe portare a descrivere un lato del suo carattere che magari ora mi sfugge, se volete partecipare a questo topic e scrivere qualcosa d'altro su Milo, siete i benvenuti.
    Emi
    Emina




  2. Top | #2
    Divinità L'avatar di Doc Esse
    Data Registrazione
    05-09-2013
    Località
    La Marca di Ancona
    Messaggi
    8,917
    Cosmo
    20467
    Taggato
    2300 Post(s)
    Capricorno
    Doc Esse è offline

    Re: La personalità di Milo il Gold Saint dello Scorpione

    Carissima @Emina, Scorpio e tutti i Gold sono senza dubbio tra i personaggi più carismatici mai concepiti da mente umana (soprattutto in versione anime, mentre in quella cartacea sono piuttosto bruttazzosi); ognuno di loro avrebbe meritato un ben maggiore approfondimento psicologico e una più accurata caratterizzazione psicologica. Milo e i suoi undici parigrado hanno saputo ritagliarsi uno spazio di tutto rispetto nei cuori degli spettatori, rubando sovente la scena addirittura ai 5 Bronzetti protagonisti.
    Peccato che gli sceneggiatori di Saint Seiya, Kurumatto in testa, se ne siano bellamente lavati le mani mentre scrivevano il background di questi personaggi 'minori', i quali sullo schermo talvolta agivano in maniera illogica o incoerente rispetto a quanto visto in altre occasioni: abbiamo quindi un Milo a tratti quasi crudele, a tratti dolce e misericordioso, spesso ottuso (come quasi tutti i Cavalieri d'Oro) davanti alla evidente apostasia di Arles-Gemini, a cui ubbidisce ciecamente, manco fosse un poppante ingenuo.
    Un vero peccato, carissima Milo-Fan... Ritengo Scorpio un personaggio fiero e sicuro di sé, deciso in battaglia ma non spietato, anche capace di gesti misericordiosi. Il suo accanirsi contro Kanon è indubbiamente motivato da un giusto rancore nei confronti di un individuo che tanto dolore e sofferenza ha procurato ai Cavalieri di Athena, un bieco doppiogiochista che, se non si fosse pentito sinceramente, non avrebbe meritato la pietà di nessuno.
    Questo denota in Milo uno spirito nobile e un atteggiamento intollerante verso chi si dimostra sleale e menzognero. E questo lo rende un vero Signore, un Cavaliere degno di rispetto.
    Di certo non è il più forte dei Gold (anzi..), ma ha una personalità che lo rende nel complesso un personaggio interessante. E' anche uno dei miei Cavalieri d'Oro preferiti.
    Peccato, ribadisco, che sia stato davvero poco approfondito nella personalità e nelle motivazioni in fase di sceneggiatura....
    Come scrive giustamente il buon @Shaka Virgo, Saint Seiya meriterebbe di essere riscritto interamente, e tornare sugli schermi con un remake (o reboot) fatto come Dio comanda: per rendere finalmente piena giustizia ad una serie davvero.... Mythica!

  3. Top | #3
    Silver Saint L'avatar di Emina
    Data Registrazione
    09-10-2014
    Località
    Tuzla, Bosnia
    Messaggi
    574
    Cosmo
    1156
    Taggato
    466 Post(s)
    Sagittario
    Emina è offline

    Re: La personalità di Milo il Gold Saint dello Scorpione

    Citazione Originariamente Scritto da Doc Esse Visualizza Messaggio
    Carissima @Emina, Scorpio e tutti i Gold sono senza dubbio tra i personaggi più carismatici mai concepiti da mente umana (soprattutto in versione anime, mentre in quella cartacea sono piuttosto bruttazzosi); ognuno di loro avrebbe meritato un ben maggiore approfondimento psicologico e una più accurata caratterizzazione psicologica. Milo e i suoi undici parigrado hanno saputo ritagliarsi uno spazio di tutto rispetto nei cuori degli spettatori, rubando sovente la scena addirittura ai 5 Bronzetti protagonisti.
    Peccato che gli sceneggiatori di Saint Seiya, Kurumatto in testa, se ne siano bellamente lavati le mani mentre scrivevano il background di questi personaggi 'minori', i quali sullo schermo talvolta agivano in maniera illogica o incoerente rispetto a quanto visto in altre occasioni: abbiamo quindi un Milo a tratti quasi crudele, a tratti dolce e misericordioso, spesso ottuso (come quasi tutti i Cavalieri d'Oro) davanti alla evidente apostasia di Arles-Gemini, a cui ubbidisce ciecamente, manco fosse un poppante ingenuo.
    Un vero peccato, carissima Milo-Fan... Ritengo Scorpio un personaggio fiero e sicuro di sé, deciso in battaglia ma non spietato, anche capace di gesti misericordiosi. Il suo accanirsi contro Kanon è indubbiamente motivato da un giusto rancore nei confronti di un individuo che tanto dolore e sofferenza ha procurato ai Cavalieri di Athena, un bieco doppiogiochista che, se non si fosse pentito sinceramente, non avrebbe meritato la pietà di nessuno.
    Questo denota in Milo uno spirito nobile e un atteggiamento intollerante verso chi si dimostra sleale e menzognero. E questo lo rende un vero Signore, un Cavaliere degno di rispetto.
    Di certo non è il più forte dei Gold (anzi..), ma ha una personalità che lo rende nel complesso un personaggio interessante. E' anche uno dei miei Cavalieri d'Oro preferiti.
    Peccato, ribadisco, che sia stato davvero poco approfondito nella personalità e nelle motivazioni in fase di sceneggiatura....
    Come scrive giustamente il buon @Shaka Virgo, Saint Seiya meriterebbe di essere riscritto interamente, e tornare sugli schermi con un remake (o reboot) fatto come Dio comanda: per rendere finalmente piena giustizia ad una serie davvero.... Mythica!
    Bella la tua analisi!!!
    Dal punto di vista della personalità secondo me Milo è meno di ottuso di altri Saint es Fish, Capricorn, lo stesso Virgo perchè fin dal primo incontro con il sacerdote lascia spazio al dubbio...
    Mi lascia un pò perplessa di lui la troppa sicurezza in sè pensa infatti di riuscire a battere da solo i tre specter dei redivivi Camus - Saga - Shura e fallisce miseramente.
    Sa anche essere profondamente arrogante con il nemico, anche se le sue battutine nelle anime ai danni dei poveri bronzini mi fanno veramente divertire...E' un individuo che passa da un eccesso all'altro sia in posivito che in negativo, vive fino in fondo le emozioni e nel momento in cui si sente tradito o punto nell'orgoglio può arrivare a compiere gesti di cui poi pentirsi (tenta di strozzare il suo migliore amico Camus in Hades).
    Le vie di mezzo per Milo non esistono, passa dal bianco al nero con estrema facilità...Nei suoi gesti non c'è nulla di controllato, calcolato, è tutto vissuto all'istante...Proprio per questo lo apprezzo molto.
    Riguardo la sua reputazione come Gold Saint al di là del lato umano, non credo sia il più forte di tutti, ma nemmeno il più scarso diciamo che sta nel mezzo, è capace di fare bene il suo compitino quando Arles e Athena lo mandano a combattere.
    Non mi sembra nemmeno un Cavaliere di poco conto, secondo me nella battaglia contro Crystal si è battuto bene.
    Lo stesso Pegasus dice testuali parole che è diverso dai cavalieri delle case inferiori (non ho mai capito se inferiori volesse dire le case prima di quella dello scorpione o inferiori in quanto a tecniche) e che possiede grande vigoria.
    Forse la pecca della sua tecnica sta nel fatto che è tutta in attacco e nulla in difesa, sarà anche per questo che si becca in pieno una bella esplosione galattica da parte di Saga.
    Concludo dicendo che si Milo ha un lato misericordioso, però solo con chi vuole lui: avrebbe anche potuto a mio parere risparmiare gli abitanti dell'isola di Andromeda (immagino che al di là dei guerrieri ci fossero anche donne, bambini) ma in quel momento lui si sentiva dalla parte del giusto, dalla parte di Athena, loro erano i nemici e quindi si sentiva autorizzato a compiere quella strage.
    Dovremmo riscrivere noi Saint Seiya, ne verrebbero fuori delle belle!!!
    Emina




  4. Top | #4
    Marine L'avatar di Spica Vir
    Data Registrazione
    05-06-2014
    Località
    Giardino della Tolomea
    Messaggi
    1,564
    Cosmo
    3627
    Taggato
    664 Post(s)
    Scorpione
    Spica Vir è offline

    Re: La personalità di Milo il Gold Saint dello Scorpione

    All' inizio, nelle sue prime comparse, effettivamente Milo sembra spietato ai massimi livelli, così come viene dipinto anche nell'attacco all' isola di Andromeda. Poi si rivela estremamente sensibile nello scontro con Hyoga...credo si stabilizzi nella saga di Hades, quando Kurumada probabilmente ha deciso quale aspetto far prevalere del personaggio.
    Io adoro la scalata delle dodici Case, sia chiaro, soltanto, specie negli episodi dove vediamo i Golds per le prime volte qualche tempo prima che i bronzini giungano al Santuario, per l'effetto 'sorpresa' e 'mistero' i nostri beniamini sono un pò '''fumosi''' ed incongruenti.
    Basti pensare anche al semplice fatto che pare alcuni di loro non si siano mai parlati in vita loro...

    Non c'entra molto, spero mi scuserete, però è interessante vedere come gli attacchi ricalchino il carattere del Gold Saint.
    Mu, ad esempio, nonostante dovrebbe essere sotto il dominio di Marte in quanto Ariete, come prima scelta adopera sempre il Crystal Wall, solo in extremis e se costretto sfodera il suo Stardust Revolution. Ed infatti si rivela sempre un personaggio dalla presenza salda ed acuta. Uno come Milo, come ha notato anche Emina, sfrutta principalmente lo Scarlet Needle, attacco puro, spesso incendiato maggiormente dalla furia delle emozioni, così come Aiolia. Saga o Shaka, usano tecniche che sono attacco e difesa insieme, insidiose, sintomo di grande padronanza su di una mente disciplinata...così, butto là questa cosa e mi ritiro XD

    La personalità di Milo il Gold Saint dello ScorpioneLa personalità di Milo il Gold Saint dello ScorpioneLa personalità di Milo il Gold Saint dello ScorpioneLa personalità di Milo il Gold Saint dello Scorpione

  5. Top | #5
    Bannato
    Data Registrazione
    05-07-2014
    Località
    Palermo
    Messaggi
    445
    Cosmo
    660
    Taggato
    86 Post(s)
    Scorpione
    Kishibe è offline

    Re: La personalità di Milo il Gold Saint dello Scorpione

    Sarà pure che sono dello stesso suo segno, ma a me Milo sembra il classico Scorpione nelle sue connotazioni più note. Tralasciando la sensualità - che, non per vantarmi, pare sia una dote del mio segno -, pare sia dotato anche di un bel po' di cinismo, di autoconsapevolezza, e nonostante sia molto orgoglioso non per questo è un leader nato, come invece sono Sagittario e Leone. Spesso è imperscrutabile, per natura è più solitario di altri segni, e perciò quando concede molto poi si aspetta riconoscenza (anche in amicizia). È una persona affidabile, sicuramente, ma difficile da avvicinare.
    Mi sembra di descrivere me stesso, oh...! Però io sono ascendente Sagittario, quindi sono fico lo stesso.

    Sì, pare proprio che Kurumada si sia in qualche modo documentato sulle concezioni occidentali dei segni. E gli va di **** che è del Sagittario.

    Però è pur vero che ho notato come anche Milo abbia adottato dei bei comportamenti incoerenti ed altri ingiustificati. Del resto, di personaggi totalmente sensati di Saint Seiya fatico a trovarne.

    Citazione Originariamente Scritto da Doc Esse Visualizza Messaggio
    Peccato che gli sceneggiatori di Saint Seiya, Kurumatto in testa, se ne siano bellamente lavati le mani mentre scrivevano il background di questi personaggi 'minori', i quali sullo schermo talvolta agivano in maniera illogica o incoerente rispetto a quanto visto in altre occasioni: abbiamo quindi un Milo a tratti quasi crudele, a tratti dolce e misericordioso, spesso ottuso (come quasi tutti i Cavalieri d'Oro) davanti alla evidente apostasia di Arles-Gemini, a cui ubbidisce ciecamente, manco fosse un poppante ingenuo.


    Appunto!
    Ultima modifica di Kishibe; 14-10-2014 alle 07:30

  6. Top | #6
    Silver Saint L'avatar di Emina
    Data Registrazione
    09-10-2014
    Località
    Tuzla, Bosnia
    Messaggi
    574
    Cosmo
    1156
    Taggato
    466 Post(s)
    Sagittario
    Emina è offline

    Re: La personalità di Milo il Gold Saint dello Scorpione

    Lo scorpione secondo me è anche un segno imprevedibile: in giorno vorrebbe darti la luna e il giorno dopo magari non ti rivolge nemmeno la parola...Io invece sono del sagittario ma non conosco le caratteristiche del mio segno
    Emina




  7. Top | #7
    Bannato
    Data Registrazione
    05-07-2014
    Località
    Palermo
    Messaggi
    445
    Cosmo
    660
    Taggato
    86 Post(s)
    Scorpione
    Kishibe è offline

    Re: La personalità di Milo il Gold Saint dello Scorpione

    Il sagittario è Kurumada, mr. So fare tutto ma se mi scoccio lascio le cose a metà e chi se ne frega. Però è un trascinatore e un modello per gli altri, in questo senso Seiya e Aiolos sono dipinti correttamente. Ma non è il topic per discuterne.

  8. Top | #8
    Silver Saint L'avatar di Emina
    Data Registrazione
    09-10-2014
    Località
    Tuzla, Bosnia
    Messaggi
    574
    Cosmo
    1156
    Taggato
    466 Post(s)
    Sagittario
    Emina è offline

    Re: La personalità di Milo il Gold Saint dello Scorpione

    Citazione Originariamente Scritto da Kishibe Visualizza Messaggio
    Il sagittario è Kurumada, mr. So fare tutto ma se mi scoccio lascio le cose a metà e chi se ne frega. Però è un trascinatore e un modello per gli altri, in questo senso Seiya e Aiolos sono dipinti correttamente. Ma non è il topic per discuterne.
    Potremmo aprire un nuovo topic per questo....Le caratteristiche del sagittario saranno ok per il Kurumatto, Aiolos e Seyia
    ma su di me zero assoluto....io trascinatrice ma dove??????
    Emina




  9. Top | #9
    Bronze Saint
    Data Registrazione
    06-11-2014
    Località
    Correggio (Reggio Emilia)
    Messaggi
    256
    Cosmo
    655
    Taggato
    55 Post(s)
    Scorpione
    radamanthys è offline

    Re: La personalità di Milo il Gold Saint dello Scorpione

    Citazione Originariamente Scritto da Doc Esse Visualizza Messaggio
    Carissima @Emina, Scorpio e tutti i Gold sono senza dubbio tra i personaggi più carismatici mai concepiti da mente umana (soprattutto in versione anime, mentre in quella cartacea sono piuttosto bruttazzosi); ognuno di loro avrebbe meritato un ben maggiore approfondimento psicologico e una più accurata caratterizzazione psicologica. Milo e i suoi undici parigrado hanno saputo ritagliarsi uno spazio di tutto rispetto nei cuori degli spettatori, rubando sovente la scena addirittura ai 5 Bronzetti protagonisti.
    Peccato che gli sceneggiatori di Saint Seiya, Kurumatto in testa, se ne siano bellamente lavati le mani mentre scrivevano il background di questi personaggi 'minori', i quali sullo schermo talvolta agivano in maniera illogica o incoerente rispetto a quanto visto in altre occasioni: abbiamo quindi un Milo a tratti quasi crudele, a tratti dolce e misericordioso, spesso ottuso (come quasi tutti i Cavalieri d'Oro) davanti alla evidente apostasia di Arles-Gemini, a cui ubbidisce ciecamente, manco fosse un poppante ingenuo.
    Un vero peccato, carissima Milo-Fan... Ritengo Scorpio un personaggio fiero e sicuro di sé, deciso in battaglia ma non spietato, anche capace di gesti misericordiosi. Il suo accanirsi contro Kanon è indubbiamente motivato da un giusto rancore nei confronti di un individuo che tanto dolore e sofferenza ha procurato ai Cavalieri di Athena, un bieco doppiogiochista che, se non si fosse pentito sinceramente, non avrebbe meritato la pietà di nessuno.
    Questo denota in Milo uno spirito nobile e un atteggiamento intollerante verso chi si dimostra sleale e menzognero. E questo lo rende un vero Signore, un Cavaliere degno di rispetto.
    Di certo non è il più forte dei Gold (anzi..), ma ha una personalità che lo rende nel complesso un personaggio interessante. E' anche uno dei miei Cavalieri d'Oro preferiti.
    Peccato, ribadisco, che sia stato davvero poco approfondito nella personalità e nelle motivazioni in fase di sceneggiatura....
    Come scrive giustamente il buon @Shaka Virgo, Saint Seiya meriterebbe di essere riscritto interamente, e tornare sugli schermi con un remake (o reboot) fatto come Dio comanda: per rendere finalmente piena giustizia ad una serie davvero.... Mythica!
    Quoto tutto quanto, ogni singola parola! Ho sempre pensato che Milo fosse un cavaliere con la C maiuscola: fiero, orgoglioso, ma soprattutto leale, rispettoso con chi dimostra di meritarlo e risoluto contro chi dev'essere sconfitto. E in tutto questo ci stanno benissimo anche i suoi lati meno cavallereschi: l'impulsività e l'aggressività che emergono in certe situazioni. Davvero carismatico
    Comunque, anch'io ho pensato che sarebbe molto bello fare un'operazione di remake molto studiata di Saint Seiya, e se qualcuno avesse i mezzi per farla, anche a livello diciamo amatoriale, vi parteciperei molto volentieri!

  10. Top | #10
    Silver Saint L'avatar di Emina
    Data Registrazione
    09-10-2014
    Località
    Tuzla, Bosnia
    Messaggi
    574
    Cosmo
    1156
    Taggato
    466 Post(s)
    Sagittario
    Emina è offline

    Re: La personalità di Milo il Gold Saint dello Scorpione

    Ti meriti una bella reputazione...Emi
    Emina




Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Scontri fra Gold Saint. Aldebaran vs Milo
    Di Shaka Virgo nel forum Sondaggi
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 04-11-2017, 13:46
  2. Tecniche dei Gold Saint. MILO
    Di Shaka Virgo nel forum Saint Seiya Anime
    Corsa alle Dodici Case
    Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 07-10-2015, 17:17
  3. Scontro fra Gold Saint. Dohko vs Milo
    Di Shaka Virgo nel forum Sondaggi
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 13-05-2014, 16:04
  4. Scontro fra Gold Saint. Mu vs Milo
    Di Shaka Virgo nel forum Sondaggi
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 13-05-2014, 11:04
  5. Saint Seiya Omega (Ω) - Galleria personaggi - 064 Sonia dello Scorpione
    Di Phoenix nel forum Enciclopedia Saint Seiya Omega
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 15-02-2013, 16:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •